Confesercenti, agenzie di viaggio: valore dell’incoming italiano. Domani on line la presentazione della ricerca

PEPARELLO: “INDISPENSABILE PER GLI OPERATORI SEGUIRE L’INCONTRO”

NewTuscia – VITERBO – Le agenzie di viaggio non portano solo i viaggiatori fuori dall’Italia, ma attirano nel nostro Paese, ogni anno, migliaia di turisti, generando valore aggiunto per la filiera del turismo e per le economie locali.

È questo il tema di “Agenzie di Viaggio, valore dell’incoming italiano“, analisi condotta dal Centro Studi Turistici Firenze per Assoviaggi, l’associazione di Confesercenti che raggruppa le agenzie di viaggio e le altre imprese del turismo organizzato.

La ricerca sarà presentata

DOMANI, GIOVEDÌ 3 DICEMBRE ALLE ORE 16.30

sulla pagina Facebook di Assoviaggi Confesercenti

www.facebook.com/assoviaggi

Alla presentazione interverranno Lorenza Bonaccorsi, Sottosegretario al Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, Andrea Gnassi, sindaco di Rimini e delegato ANCI al Turismo, e Gianni Rebecchi, Presidente nazionale di Assoviaggi Confesercenti.

Vincenzo Peparello, presidente della Confesercenti di Viterbo e responsabile regionale Area Turismo, invita tutti gli operatori del territorio a seguire l’evento. “E’ importante – sottolinea – per preparare la stagione turistica successiva, dopo che, a causa della crisi per il Covid 19 la stagione del 2020 non ha potuto avere lo sviluppo e gli intenti preventivati. E’ indispensabile lavorare per rimettere il comparto sul giusto binario dello sviluppo del territorio”.

 Confesercenti – Viterbo