Scarpette Rosse a UNI Cosmesi

L’invisibile violenza psicologica di Sandra Constantini

NewTuscia – VITERBO – in occasione della giornata contro la violenza sulle donne e fino al 29 novembre, UNI Cosmesi esporrà le scarpette Rosse realizzate dall’artista Sandra Constantini.

L’artista (Cortina 1958) studia fotografia a Milano presso lo IED (Istituto Europeo di Design): la fotografia diventa nelle sue mani un mezzo espressivo per narrare la sua vita e le sue emozioni. Purtroppo, l’insorgere di gravi problemi alla vista le impediscono di continuare questo percorso. L’incontro con Daniela Lai e con il Laboratorio Artistica di Viterbo le consentono allora di trovare un nuovo canale di comunicazione e di espressione: la ceramica.

L’opera esposta a UNI Cosmesi, dal titolo L’invisibile violenza psicologica, racconta di come “dietro una vita ricca e felice si nascondano drammi profondi” – spiega Sandra Constantini – e Pierpaolo Brizioli di UNI Cosmesi, che alla cura della bellezza femminile ha inteso dedicare tutta la sua vita professionale, non poteva che accogliere con entusiasmo e calore le scarpette rosse della ceramista veneta all’interno della sua attività commerciale, per manifestare apertamente il suo NO alla violenza sulle donne.

UNI Cosmesi