Viterbo, due principi d’incendio bloccati

Matteo Menicacci

NewTuscia – VITERBO – Già nella giornata di ieri sono stati gestiti molteplici interventi a causa del vento. Ma questo non ha impedito l’intervento del corpo dei Vigili del Fuoco del Nucleo di Viterbo, nel primo pomeriggio a Via Micara, in località La Quercia. I VF sono intervenuti nel primo pomeriggio per un principio d’incendio in un garage, all’interno di una palazzina, I soccorritori sono in arrivati in tempo. Il vano, totalmente invaso dal fumo, non ha visto propagare l’incendio. L’incendio è stato stabilizzato e circonciso al locale. Un altro intervento, che ha visto mobilitare sempre cinque unità (un mezzo pesante e un fuoristrada) , in Strada Respoglio è stato presto reso innocuo. Si è trattato di un locale, nuovamente, invaso dal fumo, che nel vano contatori ha visto il nascere di un principio di incendio. Il tutto è stato dovuto ad un guasto elettrico. I soccorritori hanno poi effettuato le verifiche del caso. In entrambi gli interventi non ci sono stati civili coinvolti.