Caos Calabria, Cuzzupi (UGL): “Agevoliamo l’identificazione di una persona idonea al ruolo di Commissario della Sanità”

NewTuscia – CATANZARO – Riceviamo e pubblichiamo.

L’Unione territoriale del lavoro della Calabria (UR) dell’UGL, guidata da Ornella Cuzzupi, ha inviato oggi una lettera al Presidente della Regione Calabria, Antonino Spirlì, al Prefetto di Catanzaro, Maria Teresa Cucinotta, al Prefetto di Cosenza, Cinzia Guercio, al Prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani, al Prefetto di Crotone, Tiziana Tombesi, e al Prefetto di Vibo Valentia, Francesco Zito.

Oggetto della missiva una richiesta di incontro per “determinare, unitamente agli attori che intendiate coinvolgere, un percorso comune mirato ad agevolare l’identificazione di un’idonea figura idonea a  ricoprire il delicato ruolo di Commissario alla Sanità per la nostra regione, a seguito  delle manifeste difficoltà incontrate fino ad oggi dal Governo”.

È importante “per  il bene della Regione Calabria che la  richiesta dell’UGL Calabria riceva adeguata attenzione”, conclude Cuzzupi.