Presentazione del nuovo tecnico della Viterbese

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Oggi pomeriggio nei locali del Ristorante il Borgo di Bagnaia si è svolta la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico della Viterbese, Mr. Roberto Taurino.
A fare gli onori di casa il Presidente Marco Arturo Romano che ha fatto una disamina della attuale, delicata, situazione che sta attualmente attraversando la formazione gialloblù. Ha inoltre ringraziato pubblicamente Mr.Alessandro Boccolini, per il lavoro svolto con grande professionalità nei giorni che si sono succeduti dall’esonero del tecnico Agenore Maurizi.
“Dopo la partita, persa malamente in casa 1-0, con la Paganese eravamo caduti in un vicolo cieco. La squadra sembrava aver perso lo smalto, la personalità, la determinazione agonistica giusta ed ho dovuto prendere una decisione difficile e sofferta: quella di cambiare la guida tecnica della squadra. Ho affidato la prima squadra a Mr. Alessandro Boccolini, che fa parte da molto tempo del nostro staff tecnico”.
“Ringrazio per il grande impegno profuso il nostro Direttore sportivo Francesco Pistolesi che, nonostante i gravi problemi familiari, (malattia del padre colpito da infarto e da Covid, poi successivamente deceduto) era presente con tutta la dirigenza in trasferta a Monopoli”.
Il presidente Marco Arturo Romano ha posto l’accento sul lavoro e sulla programmazione: il progetto Viterbese si basa su un lavoro pluriennale, gettando ogni anno le basi per le stagioni successive.

“Ho avuto uno scambio di battute con il direttore della testata giornalistica sportiva “Tutto C” il quale affermava che avevo licenziato in diretta radio-televisiva il tecnico Mr. Agenore Maurizi, che risulta essere affetto da Covid 19. Ho precisato che gli allenatori per contratto non possono essere licenziati, ma dovevo dare un scossa a tutto l’ambiente ed alla squadra.
In questi giorni molti allenatori molto quotati di Serie C, e con esperienze nella cadetteria, mi hanno telefonato, ma ho scelto un giovane allenatore: Mr. Roberto Taurino. Giovane trainer che ha conquistato una promozione in Serie C con il Bitonto, in un girone di ferro come quello H della Serie D, dove militavano piazze importanti, come Foggia, Taranto e Cerignola”.
Mr Roberto Taurino si è presentato alla stampa locale, esordendo così: “Sono onorato che il presidente mi abbia scelto per guidare questa squadra. Mi fa piacere lavorare in una piazza importante e blasonata come questa di Viterbo. Ci sono persone in questa dirigenza che sono competenti di calcio. Ora l’obbligo di tutti deve essere quello di dare il massimo giorno per giorno. L’attuale situazione in classifica è difficile. Dobbiamo in fretta ritrovare unione d’intenti e solidità. Siamo ancora ad inizio campionato. Per quanto concerne il modulo di gioco 3-5-2, 4-4-2 o 4-3-3 non è importante, ma è una valutazione che devo ancora fare. Devo conoscere bene i giocatori da vicino. L’importante ora è creare un gruppo, uno spirito di squadra. Ci sono dei giocatori più esperti che devono guidare i compagni più giovani, ricreare un nuovo spirito di squadra. Questo gruppo ha, secondo me, le qualità tecniche e morali per risollevarsi in classifica. L’allenatore durante la settimana, con il suo lavoro sul campo con la squadra, cerca di dare un suo impulso e degli input tecnico-tattici. Poi spetta ai giocatori in campo metterli in pratica. Ho studiato la Viterbese dai filmati delle precedenti partite”.
Finita la conferenza stampa hanno avuto luogo le rituali foto di rito del Presidente Marco Arturo Romano con il nuovo tecnico Mr. Roberto Taurino.