Viterbo, Ugl: “Assurdo il mancato coinvolgimento per gestire la crisi”

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo.

In un momento di difficoltà senza pari, quale quello che sta vivendo la nostra Città ed il nostro Paese, quando sarebbe opportuno che tutte le parti in campo si stringessero saldi intorno ai cittadini per alleviarne anche se poco la sofferenza ed il disagio, il Sindaco Arena decide di condividere solo con alcuni attori i percorsi e le decisioni da intraprendere. Così in una nota il Segretario Ugl Viterbo, Massimo Basili. Consideriamo intollerabile, prosegue Basili, non investire su un coinvolgimento collegiale di chiunque possa portare la voce dei lavoratori, dei cittadini e delle classi più fragili: il nostro sindacato, da sempre dalla parte di chi lotta, continuerà a combattere al fianco di chi ha bisogno. Ci auguriamo che il Sindaco, intanto, ravveda le sue scelte, nell’interesse di tutti i cittadini e le cittadine di Viterbo, conclude Basili.