Tusciania, il sindaco Bartolacci chiude alcune vie e piazze dalle 16

NewTuscia – TUSCANIA – Sono scattate le mini zone rosse a Tuscania; la decisione del sindaco Fabio Bartolacci si basa sulla “presenza di numerosi ragazzi con situazioni di assembramento che vanno a creare fonte di contagio”.

L’ordinanza firmata dal primo cittadino vede la chiusura di alcune vie e piazze, tra cui via della Torretta, via Poggio Barone, via del Turco, piazza Vittorio Veneto, largo Padre Alceste Don Giovanni e largo della Rosa. “Rimarranno chiuse dalle ore 16 alle 24. Qui potranno circolare solo i residenti e titolari di attività commerciali. Non vogliamo essere repressivi, i ragazzi hanno bisogno di socializzare, ma noi al tempo stesso abbiamo il dovere di fare controlli”.

Ieri la Asl ha comunicato altri quattro casi nel comune di Tuscania.