Vitorchiano e il Borgo sospeso protagonisti a Rimini

Ivana Pagliara (PromoTuscia) è intervenuta alla fiera del turismo TTG

L’iniziativa parte il 24 ottobre per 3 week end

Si è conclusa ieri a Rimini il TTG, una delle più importanti fiere del turismo in Italia. Presso lo stand della Regione Lazio ha avuto un ruolo di rilievo la presentazione del progetto “Il Borgo si racconta” di cui è protagonista Vitorchiano.

In partnership con Lazio Innova, Spazio Attivo di Viterbo e l’amministrazione comunale del “Borgo sospeso”, PromoTuscia e l’associazione Parole a km 0 hanno dato vita a un nuovo modo di valorizzare il Genius loci e permettere una fruizione profonda delle destinazioni turistiche. Quaranta amanti della scrittura, provenienti da varie parti d’Italia, sotto la guida della scrittrice Carola Susani, hanno dato vita ad altrettanti racconti, ognuno dei quali indaga uno degli aspetti che caratterizzano il borgo e lo rendono unico e inconfondibile.

Le loro narrazioni si svolgeranno anche in presenza in tre weekend a partire dal 24 ottobre e sono rivolte a turisti e visitatori affascinati dal paese del Moai, delle peonie, dei Fedeli, di “Peperino in fiore” e di tanti altri elementi attrattivi.

Di questo e altro ha parlato a Rimini Ivana Pagliara, di fronte a operatori turistici e giornalisti. L’intervento è stato trasmesso in diretta Facebook su VisitLazio.

PromoTuscia