“Le armonie del gusto: sapori e suoni d’autunno” a Soriano nel Cimino

NewTuscia – SORIANO NEL CIMINO – Anche se quest’anno la Sagra delle Castagne di Soriano nel Cimino non si svolgerà, la cittadina non si ferma e prosegue nell’impegno per la promozione e la valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali.

Venerdì 2 ottobre 2020 alle ore 20.30, nel chiostro di Sant’Agostino in Piazza Umberto I 12, si terrà l’evento “Le armonie del gusto: sapori e suoni d’autunno“, una serata dedicata all’enogastronomia locale con l’accompagnamento di buona musica. L’appuntamento è inserito nel programma di “October MMXX: Mirabilia Urbis Suriani“, un cartellone di conferenze, spettacoli ed eventi gastronomici promossi dal Comune di Soriano nel Cimino in collaborazione con le realtà locali tra cui Ente Sagra delle Castagne, Pro Loco, Associazione Soriano Terzo Millennio onlus.

Per l’occasione saranno proposti ai partecipanti alcuni piatti quali la patata interrata, i ravioli di salame cotto con finocchi schiumati al dragoncello, l’agnello della Tuscia, la Vojola d’oro (castagna) e il maritozzo con le more, accompagnati da vini del territorio. Chef d’eccezione Danilo Ciavattini, cuoco stellato Michelin di origine sorianese che rende omaggio alla sua terra con questi piatti speciali.

L’accompagnamento musicale, con brani di Vivaldi, Kreisler, Purcell, Offenbach, Grieg, è affidato all’ensemble Cari Musici, composto da Lois Ferguson (violino), Matt Walker (violoncello e arrangiamenti), Zeneba Bowers (violino) e Floriana Carnevali (soprano).

L’evento, con prenotazione obbligatoria (Antonio 366.2899392 – Giuseppe 349.2220616), si svolge nel rispetto delle norme anti Covid-19.