Tiziano Monti convocato con la nazionale di paraciclismo

Il 32enne tarquiniese, tesserato con Anmil Sport Italia, Obiettivo 3 e testimonial dell’associazione SuperAbile Viterbo è stato inserito dal CT Mario Valentini per il raduno di Castiglione della Pescaia (GR) in programma dal 27 settembre

NewTuscia – TARQUINIA – Tiziano Monti convocato con la nazionale italiana di paraciclismo. Il 32enne tarquiniese, tesserato con Anmil Sport Italia, Obiettivo 3 e testimonial dell’associazione SuperAbile Viterbo APS, è stato inserito dal CT Mario Valentini per il raduno di Castiglione della Pescaia (GR) in programma dal 27 settembre al 3 ottobre.

Per Tiziano Monti un grande traguardo ma anche una grande responsabilità.

“Sono felicissimo della convocazione in nazionale – ammette Tiziano -. Ringrazio lo staff della nazionale ed in particolare il CT Mario Valentini per la chiamata. Ce la metterà tutta per ripagare la fiducia che mi è stata concessa. Dopo l’incidente stradale di 2 anni fa – ricorda – non mi sono perso d’animo. L’anno scorso al centro protesi di Budrio c’è stato l’incontro che ha cambiato la mia vita con Alex Zanardi in ascensore il quale mi ha spronato a fare sport, praticando l’handbike. La mia carriera sportiva è breve però molto intesa. Ho preso parte ad alcune gare del campionato italiano con la mia società Anmil Sport Italia del presidente Pierino Dainese. Poi mi sono dovuto fermare per un infortunio. Ed ecco arrivare a questa convocazione che da un lato mi inorgoglisce mentre dall’altro mi riempie di grandi responsabilità. Spero che il mio messaggio possa servire come esempio agli altri: quando la vita ti pone gli ostacoli non bisogna abbattersi ma occorre pescare l’energia latente che è dentro di noi. Ed i risultati arriveranno!”

Felice per la convocazione anche Alfredo Boldorini.

“La convocazione di Tiziano Monti è un grande messaggio da parte del CT Mario Valentini non solo tecnico ma anche umano – ha detto il Presidente di SuperAbile Viterbo -. Tiziano, in questo periodo, ha mostrato grandi doti caratteriali e tecniche. Credo che il CT Valentini lo stesse seguendo da tempo e credo altresì che possa dare un grande contributo al team. Dopo l’exploit di Ambra Sabatini ai campionati nazionali di Jesolo, adesso la convocazione di Tiziano Monti: due momenti che ci riempiono di gioia!”