L’opera in salotto con Giovanna Savino e Cinzia Bartoli a Sutri

NewTuscia – SUTRI – Un imperdibile appuntamento con l’opera e il romanticismo per il terzo concerto in cartellone al Beethoven Festival Sutri, sabato 19 settembre ore 18 nella Chiesa di San Francesco. “L’opera in salotto” è il titolo del concerto ricco di pathos e “raccontato” da due grandi musiciste: Giovanna Savino, flautista eccellente e interprete poliedrica molto attiva sia in campo concertistico che didattico, e Cinzia Bartoli, pianista di rinomata fama internazionale con le sue frequenti tournées che l’hanno portata ad esibirsi in 24 Paesi tra cui Svizzera, Germania, Francia, USA, Canada, Giappone, Brasile, Argentina,  Australia,  Cina e recentemente in Corea del sud. Il programma si snoda attraverso percorsi culturali legati ai grandi titoli del melodramma ed ai grandi compositori d’opera italiani come Donizetti, Rossini e Bellini nonché a Chopin e Debussy.

In apertura la Sonata in do maggiore per flauto e pianoforte, una pagina giovanile di Donizetti che sarà seguita dalla Fantasia di Raffaele Galli su La Sonnambula di Bellini, considerata uno dei tre capolavori del compositore catanese insieme a I Puritani e Norma.  Sarà poi la volta di una tra le pagine più popolari di Chopin: lo Scherzo n.2 op. 31 per pianoforte che Schumann paragonò ad una poesia di Byron per la tenerezza e l’arditezza del linguaggio musicale. Sempre di Chopin verranno eseguite le virtuosistiche Variazioni su “La Cenerentola” di Rossini per flauto e pianoforte, opera postuma del grande romantico. La magia di Syrinx di Debussy per flauto solo e i Capricci sull’opera buffa “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini conlcuderanno il concerto.

Fondato nel 2002 il Beethoven Festival Sutri è organizzato con il contributo del Comune di Sutri, della Fondazione Carivit e della Banca Lazio Nord. La manifestazione vanta diciotto edizioni dedicate alla grande musica nel nome di Beethoven, con programmi definiti dalla critica un vero omaggio a tutti gli amanti di questa grande arte. Queste le parole del sindaco Vittorio Sgarbi : “Le otto serate del Beethoven Festival di Sutri arricchiscono una stagione che rende la visita alla città una festa non solo per gli occhi ma per tutti gli altri sensi”.

Giovanna Savino  Si è diplomata al Conservatorio N.Paganini di Genova e si è perfezionata  con i Maestri: Fabbriciani, Marion,  Cambursano e Valentini. Ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali  classificandosi sempre ai primi posti. Ha collaborato con i teatri: Carlo Felice e Gustavo Modena di Genova, Alfred Jarry di Venezia e “ La Tosse “ di Genova con cui ha partecipato alla realizzazione di un’opera discografica. Ha effettuato registrazioni per la  BBC e inciso sigle per varie reti televisive.

Tiene corsi  di perfezionamento in varie località tra cui: Cervo Ligure, Montgenevre, Pontechianale, Rapallo, Coldinava, Santa Margherita Ligure. Svolge attività concertistica in varie formazioni, prediligendo il duo flauto e pianoforte. E’ docente di flauto traverso presso l’Istituto Comprensivo Montaldo ad indirizzo Musicale di Genova e l’Accademia Ducale di Genova. Nell’anno 2004 ha fondato l’Associazione MUSICAMICA di cui è presidente, con lo scopo di divulgare la cultura musicale  soprattutto  presso  i giovani.

E’ Direttrice e  docente all’Accademia Flautistica di Genova. Nel 2009 vince il concorso per la presentazione “Del Miglior Progetto” indetto dall’Assessorato alla Cultura di Santa Margherita Ligure, e da allora organizza presso Villa Durazzo i Corsi Internazionali  di Alto Perfezionamento Musicale e il “Santa Festival”, rassegna di concerti internazionali, attualmente alla nona edizione con l’alto patrocinio del Comune di Santa Margherita Ligure.

Cinzia Bartoli Si è diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio”N.Paganini”di Genova. Ha poi conseguito il Diplome Superieur d’enseignement presso l’Ecole Normale de Musique”Alfred Cortot”di Parigi sotto la guida di Jean Micault. Ha partecipato ai corsi di perfezionamento di P.Badura-Skoda e S.Askenase presso l’Accademia Musicale”O.Respighi”di Assisi. Dal 1986 al 1990 si è inoltre perfezionata con la Sig.ra Ilonka Deckers a Milano. Ha conseguito premi e riconoscimenti in vari concorsi nazionali ed internazionali.

Ha tenuto concerti nelle più importanti città italiane.(Roma,  Milano, Venezia, Palermo, Napoli, Bologna, Parma, Reggio-Emilia, Torino, Padova, Genova, Ancona, Firenze,etc….) Frequenti le sue tournèe all’estero che l’hanno portata ad esibirsi in 24 Paesi: Svizzera, Germania, Francia, Ungheria, Romania, Polonia, Grecia, Albania, Belgio, Spagna, Portogallo, Serbia, Montenegro, Croazia, USA, Canada, Giappone, Brasile, Argentina, Uruguay, Paraguay, Australia,  Cina e recentemente in Corea del sud. Svolge intensa attività anche in formazioni cameristiche e con orchestra. E’stabilmente invitata in Romania per concerti con le Orchestre di Cluj-Napoca,Satu-Mare,Craiova e Bacau. Ha effettuato numerose registrazioni per la RAI e Telemontecarlo con programmi solistici. E’stata docente di Pianoforte nei Conservatori di Parma e La Spezia.

E’regolarmente invitata,come membro di giuria,presso importanti concorsi di esecuzione musicale nazionali ed internazionali. Durante una  tournée in Germania è stata definita dalla critica”straordinaria interprete di Ravel” (Rhein-Neckar.Heidelberg). E recentemente ha eseguito l’opera integrale di Maurice Ravel per piano solo a Parigi presso il Teatro de l’Isle St.Louis. Fondatrice e Presidente dell’Associazione Musicale”DIONISO”di Savona,organizza da trentuno edizioni una stagione concertistica entrata nel novero delle più seguite ed importanti manifestazioni musicali internazionali e da quest’anno entrata a fare parte del Festival regionale “Accelerando Arts & Music Festival”.

Nel 2003 si è esibita presso la Sala Sinopoli  al nuovo Auditorio Parco della Musica di Roma con l’orchestra regionale di Roma e del Lazio. Tiene regolarmente Master-class in Europa,Stati Uniti,Canada e Sud-America. E’stata Docente di Pianoforte presso Arts Academy di Roma, l’Associazione Arca85 di Roma,Accademia Nova di Roma,Fondazione Alirio Diaz di Roma.  Nel 2017 e’ stata insignita del “Premio Eccellenza Donna” da parte della Sezione Fidapa di Albenga (Savona).

L’ accesso ai concerti è consentito nel rispetto delle misure  previste  dalla normativa anti contagio da Covid 19 in vigore.
In considerazione del numero dei posti ridotto per consentire  il distanziamento, è vivamente consigliata la prenotazione per ogni concerto  tramite WhatsApp al numero telefonico 3533756855 oppure all’indirizzo email info@beethovenfestivalsutri.com entro le ore 12.00 del giorno del concerto.
Per ulteriori informazioni consultare il sito www.beethovenfestivalsutri.com