Intesa Sanpaolo tra le 100 migliori aziende quotate per diversity & inclusion a livello globale

NewTuscia – MILANO – Intesa Sanpaolo è stata inclusa al 76esimo posto nel Diversity & Inclusion Index di Refinitiv, indice internazionale che seleziona le 100 aziende al mondo quotate in borsa, come più inclusive e attente alle diversità nell’ambiente di lavoro. L’indice viene composto analizzando i dati disponibili da fonti pubbliche come bilanci di sostenibilità, relazioni finanziarie, siti web aziendali, notizie stampa.

Carlo Messina, Consigliere Delegato e CEO Intesa Sanpaolo, ha commentato “L’inserimento nell’indice premia l’impegno di Intesa Sanpaolo verso i temi di equità, impegno che si esprime in misure concrete come l’inserimento di un KPI (obiettivo gestionale) specifico per premiare chi ha una gestione attenta all’equità di genere, strumenti di welfare all’avanguardia, progetti per la disabilità. Un ambiente di lavoro inclusivo a ogni livello permette alle persone di esprimere al meglio le proprie competenze e rende il Gruppo sempre più solido e competitivo a livello internazionale”.

Il Diversity & Inclusion Index pubblicato da Refinitiv si propone di misurare in modo trasparente e oggettivo l’operato di oltre 9.000 società, a livello globale, in termini di diversità e inclusione sulla base di 24 metriche riconducibili a quattro categorie chiave: diversità di genere, inclusione, sviluppo delle persone e controversie.

La Diversity & Inclusion in Intesa Sanpaolo

In fatto di pari opportunità e inclusione, Intesa Sanpaolo ha fatto scuola: sono stati introdotti strumenti concreti come un KPI (obiettivo gestionale) specifico per premiare i manager attenti all’equità di genere, oltre a programmi di accelerazione delle carriere femminili e specifici percorsi di crescita professionale per favorire la formazione e l’inclusione; il sistema integrato di welfare si è evoluto negli anni, con un’ampia gamma di soluzioni – ad esempio banca del tempo, asili nido aziendali, permessi più ampi per maternità/paternità, smart working, orari flessibili in entrata e uscita, part-time – che affrontano concretamente il tema della gestione del tempo e dell’equilibrio tra esigenze aziendali e personali dei dipendenti. Con la creazione nel 2018 di una struttura ad hoc a diretto riporto della Chief Operating Officer, l’approccio di Intesa Sanpaolo alla D&I ha ricevuto nuovo impulso e metodo.

Oltre alla consolidata collaborazione con la Fondazione Marisa Bellisario e Valore D, Intesa Sanpaolo si distingue per le numerose iniziative che promuovono la parità di genere, tanto da essere stata inserita nell’indice 2020 “Bloomberg Gender-Equality Index” (GEI), che valuta l’impegno e le azioni delle principali società quotate a livello globale ed è stata riconosciuta da Equileap Research nella top 5 del FTSE MIB 40 (al secondo posto) nella classifica “2020 Gender Equality in Spain, Italy and Greece”. Ha inoltre ricevuto il Diversity & Inclusion Award 2019, riconoscimento alle aziende che promuovono politiche di avviamento lavorativo per le persone svantaggiate.

Alcune delle principali iniziative di Diversity Management di Intesa Sanpaolo:

  • Adesione ai Women’s Empowerment Principles – WEPs promossi dall’ONU
  • KPI dedicato alla valorizzazione del talento femminile incluso nella valutazione delle performance di oltre 1.100 manager
  • Analisi risultati della Survey sul tema inclusione, ulteriori attività di ascolto specifiche e definizione della Strategia Diversity & Inclusion
  • Avvio programma per le persone lungo-assenti per instaurare un rapporto di vicinanza durante l’assenza (avviata fase pilota su lungo-assenza per maternità)
  • Inserimento in tirocinio di persone con Sindrome di Down
  • Progetti specifici per supportare l’empowerment e il talento femminile
  • Partecipazione attiva di più di 65 Role Model all’iniziativa Inspiring Girls (in partnership con Valore D)

***


Prima di stampare, pensa all’ambiente ** Think about the environment before printing



Il presente messaggio, inclusi gli eventuali allegati, ha natura aziendale e potrebbe contenere informazioni confidenziali e/o riservate. Chiunque lo ricevesse per errore, è pregato di avvisare tempestivamente il mittente e di cancellarlo.
E’ strettamente vietata qualsiasi forma di utilizzo, riproduzione o diffusione non autorizzata del contenuto di questo messaggio o di parte di esso.
Pur essendo state assunte le dovute precauzioni per ridurre al minimo il rischio di trasmissione di virus, si suggerisce di effettuare gli opportuni controlli sui documenti allegati al presente messaggio. Non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o perdite derivanti dalla presenza di virus.

Per lo svolgimento delle attività di investimento nel Regno Unito, la società è autorizzata da Banca d’Italia ed è soggetta alla vigilanza limitata della Financial Conduct Authority ( FCA ) e della Prudential Regulation Authority ( PRA ) . Maggiori informazioni in merito ai poteri di vigilanza della Financial Conduct Authority ( FCA ) e della Prudential Regulation Authority ( PRA ) sono a disposizione previa richiesta.

Nel Regno Unito Intesa Sanpaolo S.p.A. opera attraverso la filiale di Londra, sita in 90 Queen Street, London EC4N 1SA, registrata in Inghilterra & Galles sotto No.FC016201, Branch No.BR000036

In osservanza dei requisiti imposti da Internal Revenue Service (Agenzia delle Entrate degli Stati Uniti), qualunque discussione relativa a temi di natura fiscale contenuta in questo messaggio o nei suoi allegati non è intesa né è stata scritta per essere utilizzata, né può essere utilizzata, per (i) evitare l’imposizione di gravami fiscali secondo il codice tributario vigente negli Stati Uniti o (ii) per promuovere, sollecitare o raccomandare una operazione finanziaria o altra transazione indirizzata a un altro destinatario.

Nella Repubblica d’Irlanda, Intesa Sanpaolo Bank Ireland plc è regolamentata dalla Banca Centrale d’Irlanda ed è parte del Gruppo Bancario Intesa Sanpaolo S.p.A. Registrata in Irlanda come società numero 125216 – IVA Reg. IE4817418C IE, sita in 2nd Floor, International House, 3 Harbourmaster Place, IFSC, Dublino 1, D01 K8F1, Irlanda.

***