“Acquapendente una meta sulla Francigena”, continuano le manifestazioni

Giovedì 27 agosto conferimento della cittadinanza onoraria all’architetto Sandro Polci e lo spettacolo Francigena musica con l’Ensemble Francigena, con introduzione storica dell’arch. Renzo Chiovelli.

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Si svolgerà giovedì 27 agosto a partire dalle ore 18  nel Palazzo Vescovile un altro appuntamento d’eccezione organizzato dal comune di Acquapendente. Alle ore 18.00 vi sarà il conferimento della cittadinanza onoraria all’architetto Sandro Polci da parte del Sindaco  Ghinassi.

Alle 19 la straordinaria musica dell’Ensemble Francigena. Vi sarà anche un breve intervento da parte dell’architetto Renzo Chiovelli sulla struttura teatrale settecentesca , “Era stata realizzata all’interno del Palazzo Vescovile aquesiano dal Vescovo fiorentino Clemente Maria Bardini (Vescovo dal 1763 -1790 con un pausa  tra il 1770 e il 1777), – riferisce Chiovelli – un piccolo teatro utilizzato sino all’ultimo dopo guerra.

Vi si faceva anche musica da camera.  Il Vescovo era all’avanguardia e fu processato a Roma, tra le accuse quelle di aver fatto costruire un   teatro all’interno dell’episcopio, facendo addirittura partecipare anche delle signore agli spettacoli teatrali”.