Parte l’avventura di NewTuscia Italia: ecco il brand ufficiale

Gaetano Alaimo

NewTuscia – VITERBO – NewTuscia Italia! E’ ufficiale, il nuovo brand e progetto del nostro giornale, nato nel lontano luglio 2008, è ufficialmente partito. Come potete vedere in homepage, da ieri è stato inserito il nuovo brand di NewTuscia.it che, da ieri, si chiama “NewTuscia Italia”.

E’ stato un lungo percorso che mi ha portato a ragionare su un nuovo progetto editoriale, forse unico nella sua strategia a livello nazionale, che tenesse conto dell’evoluzione, almeno a mio giudizio, sia del panorama editoriale locale, molto cambiato negli ultimi anni, che delle esigenze di un’informazione sempre più in tempo reale e fortemente influenzato dai social media.

Il brand ufficiale di NewTuscia Italia
Il brand ufficiale di NewTuscia Italia

Viterbo e la Tuscia, che seguiamo ininterrottamente da quel lontano luglio 2008, sono una realtà che negli anni è cresciuta. La promozione del territorio ha permesso a molti paesi ed angoli della Tuscia di essere conosciuti sulla stampa nazionale ed internazionale. Ecco che anche l’informazione territoriale, quindi, non può più prescindere da una visione più globale, regionale e nazionale, per esaminare da altri punti di vista temi locali mediante un confronto aperto e coerente, continuando a parlare dei fatti di cronaca ma anche approfondendo grandi temi secondo la visione di parti diverse in Italia.

Il brand che rappresenterà la comunicazione "informale" del progetto di NewTuscia Italia
Il brand che rappresenterà la comunicazione “informale” del progetto di NewTuscia Italia

Da queste considerazioni, considerando anche la grave crisi economica in atto, è nato il progetto di NewTuscia Italia. E’ già attivo il sito NewTuscia Toscana, cliccando in homepage di www.newtuscia.it, con un responsabile regionale e una miniredazione su Pistoia e Pisa per la Toscana. E sono già in atto contatti con Sicilia e Umbria per nuovi siti regionali. Il progetto vedrà tanti siti regionali autonomi con una propria redazione locale: noi manterremo la gestione generale (proprietà e direzione giornalistica).

Salvatore Alaimo, ex editore di NewTuscia.it
Salvatore Alaimo, ex editore di NewTuscia.it

NewTuscia Italia sarà un circuito giornalistico online con redazioni regionali e diffusione nazionale. Viterbo e la Tuscia manterranno la propria informazione locale che sarà il centro nazionale del circuito editoriale. Ogni regione avrà uno specifico giornale che sarà cliccabile dall’homepage di www.newtuscia.it.

Da oggi, quindi, Viterbo e la Tuscia non solo non perdono la propria centralità nell’informazione di NewTuscia.it ma rappresentano il centro di un progetto ben più ampio, lo definirei circuito federato nazionale su base regionale, che porterà i grandi temi ad essere affrontati su più regioni, certamente ci saranno iniziative giornalistiche comuni e, l’ambizione, è che NewTuscia Italia rappresenti un giornale competitivo in ogni regione in cui sarà diffuso.

E’ la “normale” evoluzione del nostro modo di fare giornalismo: ambizioso, completo e senza geolocalizzare le notizie che, per loro natura, non hanno confini ed hanno bisogno di più prospettive sugli stessi temi.

Dedichiamo la “trasformazione” del nostro giornale in “NewTuscia Italia” a Salvatore Alaimo, ex editore, nella convinzione che sarebbe stato lui il primo a volere questa crescita e consacrazione del progetto che contribuì in modo decisivo a fondare e fare crescere.

Ad maiora!