Grande energia con i Four Season Band, stasera i Bravo Baboon chiudono JazzUp Festival

NewTuscia – VITERBO – Ieri sera a Piazza San Lorenzo è arrivato lo Swing & Soul dei Four Season Band. Con il loro stile personale nell’arrangiare le canzoni il gruppo ha proposto un repertorio accattivante e divertente. Ispirandosi al periodo della “Dolce vita” e alle atmosfere eleganti dei night club, hanno reinterpretato con un tocco di contemporaneità quello stile senza tempo. La band è riuscita a ricreare un ideale ponte tra gli anni ’50 ed i giorni nostri, riproponendo grandi classici del passato di calibro internazionale accostati a melodie contemporanee rivisitate con gusto ed ironia.

Sorpresa sul palco stasera da parte dei du e direttori organizzativi Vaniel Maestosi e Glauco Almonte per Giancarlo Necciari che proprio la notte di San Lorenzo compie gli anni. “Teniamo tantissimo stasera a dare il nostro augurio personale e da parte di tutto lo staff di JazzUp a colui che lo ha creato, che per primo lo ha immaginato, vi chiediamo un grande applauso di buon compleanno a Giancarlo Necciari”. “Grazie davvero a tutti, grande musica ed amicizia, non chiedo di meglio” ha dichiarato il direttore artistico del festival commosso.

Per la sezione millesuoni organizzata in collaborazione con Magnamagna, ieri sera a Piazza della Morte l’ottimo djset di Francesco Fiorucci aka Chiskee, stasera sarà la volta di Fab Mayday per un djset che abbraccia disco rock ed elettronica..

Stasera la chiusura del 15° JazzUp Festival è affidata ai Bravo Baboon, tre giovani musicisti che condividono la stessa passione per il jazz, uniscono melodie semplici ed energia ritmica, ammiccando ai generi musicali contemporanei, appuntamento a Piazza San Lorenzo alle ore 21.30.

Ricordiamo che tutti eventi del 15° JazzUp Festival sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti e in virtù delle misure di sicurezza e prevenzione in vigore per il Covid-19, per i concerti serali della sezione atuttojazz a Piazza San Lorenzo è vivamente consigliata la prenotazione.

JazzUp Festival si realizza grazie al sostegno e al contributo di: Comune di Viterbo, Fondazione Carivit, Università degli Studi della Tuscia, Italiana Assicurazioni, Creval, Terme dei Papi, Menichelli 1912, Civico Zero Resort, KIA Autopremium, Caffè Fida, IDM Assicura, AEM, Fratelli Marmo, Centro Medico Bartoleschi, Manzi Petroli, Ergonet, Carramusa Group, Magnamagna prodotto tipico e Foto Ottica Breccola.

Scopri come prenotare su www.jazzupfestival.it

Seguici sui social Pagina Facebook e Account Instagram