Tarquinia, spacciatore condannato a due anni e mezzo

NewTuscia – TARQUINIA – I carabinieri della stazione di Tarquinia, hanno dato esecuzione ad una misura  di arresti domiciliari, di quasi due anni e mezzo, emessa dal Tribunale di Roma, come condanna definitiva a seguito di numerosi reati di spaccio avvenuti a Tarquinia nei confronti di un noto pregiudicato della zona.

Il soggetto è stato rintracciato dai carabinieri della stazione e tradotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.