Montalto, incendio all’Hotel Margherita: distrutta metà dell’edificio

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Terribile incendio a Montalto Marina. Ieri sera, intorno alle ore 20.30, i vigili del fuoco sono accorsi presso l’Hotel residence Margherita, completamente avvolto dal fuoco. Le fiamme e le nubi di fumo, altissime, erano ben visibili dalla strada e dalla spiaggia.

L’incendio sarebbe divampato a partire dal terzo piano dell’albergo. I vigili del fuoco sono intervenuti con le squadre di Viterbo, due camion cisterne e due automezzi in aiuto provenienti da Civitavecchia.

Stando alle ricostruzioni delle forze dell’ordine, fortunatamente ci sarebbe stato il tempo di allontanare tutte le persone all’interno dell’hotel. Non risultano quindi né feriti né intossicati. Per spegnere l’incendio, i vigili del fuoco hanno impiegato circa 4 ore.

Il pericolo principale era che l’incendio si prorogasse anche alla vicina pineta. Fortunatamente i vigili del fuoco sono riusciti a sedare in tempo le fiamme. Attualmente, non ci sarebbe pericolo di crolli all’interno dell’edificio. La struttura è stata posta sotto sequestro, con due dei complessivi quattro piani, completamente distrutti. Distrutte anche decine di auto parcheggiate nelle vicinanze dell’hotel.

Il Comune di Montalto di Castro, comunica che “l‘amministrazione comunale ha attivato le procedure per dare assistenza agli ospiti che alloggiavano nell’hotel trasferendoli in altre strutture turistiche. È stata inoltre aperta in via eccezionale la farmacia comunale per permettere a chi ne avesse bisogno di avere a disposizione i farmaci necessari. Il comando di Polizia locale è al lavoro per gestire l’emergenza assieme agli altri organi competenti”.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, carabinieri, polizia locale, protezione civile e 118.

Guarda il video: www.newtuscia.it/2020/07/30/incendio-montalto-marina-non-ci-sarebbero-feriti/