Al Narnia Festival omaggio al sud del mondo con Marisa Laurito

NewTuscia – NARNI – Una giornata pensata per far conoscere Narni attraverso la bellezza dell’arte, della storia e della musica. È quella inserita martedì 28 luglio nel programma del Narnia Festival, manifestazione che per la nona edizione va interamente in scena nella città dove è nato, rafforzando il legame con questo territorio. La kermesse, grande contenitore culturale ideato e diretto dalla pianista di fama internazionale Cristiana Pegoraro, andrà avanti con una variegata proposta fino a domenica 2 agosto.

Due, dunque, gli eventi in cartellone il 28 luglio con visita privata ai siti che li ospitano: alle 18.30 al Museo Eroli il concerto ‘Le armonie del Ghirlandaio’ davanti alla Pala del Ghirlandaio in cui si esibiranno Eleonora Giosuè al violino e Roberto Boarini al violoncello e alle 21.30 alla Narni sotterranea l’esibizione ‘Note a lume di candela’ con Zeneba Bowers al violino e Matt Walker al violoncello, nella chiesa di Santa Maria Impensole. Entrambe le visite ai siti sono a pagamento (10 euro il primo, 20 euro il secondo), l’accesso consentito con la mascherina, la prenotazione obbligatoria: RsvpNarniaFestival@gmail.com, 366.7228822.

Mercoledì 29 luglio alle 21.30 al teatro comunale Giuseppe Manini si volta pagina con ‘Nuie’ simm’e’ d’o’ sud’, concerto spettacolo dedicato alla cultura, all’arte, alla bellezza dei Sud del mondo che vede in scena Marisa Laurito con Charlie Cannon, due artisti diversi ma uniti in questa performance da energia e ironia. Un show che fa divertire il pubblico, spesso coinvolto nelle improvvisazioni di Marisa Laurito accompagnata da uno straordinario cantante solista, Charlie Cannon. L’attrice, cantante e conduttrice televisiva sarà insignita durante la serata del Premio Narnia Festival – Leone d’argento alla carriera.

Di nuovo musica e sport al Narnia Festival giovedì 30 luglio al San Domenico – Auditorium Bortolotti con l’evento ‘SaxAppeal’, in cui si esibirà la Original Saxie Band di Attilio Berni. “Sarà un concerto con musiche, storie e saxofoni provenienti dal museo del Saxofono – ha spiegato Cristiana Pegoraro – per raccontare la storia del più fascinoso degli strumenti a fiato”. Special guest della serata Alessandra Sensini, campionessa olimpica di windsurf e vicepresidente del Coni, e Jacopo Volpi, giornalista Rai, telecronista sportivo e conduttore televisivo, che saranno insigniti del Premio Narnia Festival – Leone d’argento alla carriera.

Per gli eventi del 29 e del 30 luglio l’ingresso è libero con mascherina, la prenotazione obbligatoria: RsvpNarniaFestival@gmail.com, 366.7228822.

Il Narnia Festival si avvale per il secondo anno consecutivo del fondamentale sostegno della Fondazione Cultura e Arte, emanazione della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale, presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele.