Il 1° agosto Ordinazione sacerdotale di don Luca Di Mattia e don Oscar Blanco Vargas

Sabato 1° agosto alle ore 19, al santuario di Castel Sant’ Elia, ai piedi della Madonna “ad rupes”
patrona della diocesi di Civita Castellana, si riunirà la comunità intera, religiosa e civile,
per celebrare con l’Eucaristia il rendimento di grazie, per l’Ordinazione sacerdotale di
don Luca Di Mattia e don Oscar Blanco Vargas, mediante l’imposizione delle mani
e il dono dello Spirito Santo del vescovo diocesano Monsignor Romano Rossi.

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Riceviamo e pubblichiamo. Don Luca Di Mattia è nato a Grosseto il 3 aprile 1979. Dopo aver completato gli studi superiori e universitari nel 2004, ha avviato e proseguito la sua esperienza lavorativa fino al 2012, quando ha iniziato un periodo di esperienza/discernimento nell’Istituto del Verbo Incarnato fino al 2013, anno in cui è stato accolto dal Vescovo Romano Rossi nella diocesi di Civita Castellana. Stabilendosi nel Centro Vocazionale Diocesano di Civita Castellana, ha completato gli studi filosofici e teologici presso l’Università Pontificia Salesiana, conseguendo il baccalaureato in teologia nel 2017. Ha proseguito gli studi teologici presso la Pontificia Università Gregoriana, dove nel 2019 ho conseguito la specializzazione in Teologia Fondamentale. Durante la formazione universitaria ha collaborato, come catechista ed educatore, alle attività pastorali di alcune parrocchie della diocesi, come Bracciano centro, Ronciglione e Civita Castellana.  Dall’ordinazione diaconale, avvenuta il 20 ottobre 2019, presta il suo servizio nella comunità di Capena, sia nelle attività parrocchiali che come insegnante di religione nella scuola primaria I.C. Capena.

 

Don Oscar Blanco Vargas è nato a San Martin in Colombia nel 1983 e dal 2013 è in cammino come seminarista.

Il 1° agosto prossimo per grazia di Dio nella cattedrale di Santa Maria Maggiore sarà ordinato presbitero dal vescovo Romano Rossi. Dopo l’ordinazione a diacono, avvenuta il 2 febbraio 2020, è stato nominato Vicario parrocchiale a Sacrofano, dove è parroco don Giuseppe Aquilanti.

Ha conseguito la licenza in spiritualità all’Università Gregoriana. Nel corso di questi anni ha avuto diverse esperienze pastorali nelle parrocchie di Morlupo e Bassano in Teverina.

È stato alunno del Pontificio seminario interregionale di Posillipo, dove ha conseguito il baccalaureato in Sacra Teologia. Adesso inizia un nuovo percorso per Oscar, il ministero di presbitero che lo attende nella diocesi di Civita Castellana.

 

«In questi mesi difficili della pandemia sono state interrotte molte attività della parrocchia. Il Sacramento

dell’Ordine vi rende animatori e protagonisti della ripartenza, soprattutto, permettetemi di suggerirvi, per i giovani e per i ragazzi» (vescovo Romano Rossi).