Ferento, al via la nuova stagione teatrale

NewTuscia – VITERBO – Il cartellone della stagione teatrale di Ferento, presentato questa mattina all’Otium dal direttore artistico alla presenza del sindaco Giovanni Arena, non avrò il contributo della regione Lazio.

Lo ha dichiarato all’apertura della conferenza Patrizia Natale. Se manca il finanziamento della regione il Comune di Viterbo ha invece offerto 10.00 euro, la fondazione Carivit 8.000 e un contributi è arrivato anche dal’Ance.

Commedie, spettacoli musicali e di danza, spettacoli in ricordo di personaggi come a Federico Fellini e Alberto Sordi: 14 eventi prenderanno il via dal 25 luglio fino al 18 agosto organizzati dal consorzio teatro Tuscia nel teatro romano con tutte le precauzioni che la situazione Covid 19 impone.

I posti in platea saranno ridotti a 400 dai 1000 che erano le scorse edizioni, così come sarà gradita la prevendita con Archeotuscia che si occuperà di gestire gli ingressi ed occuparsi della struttura. I biglietti, che potranno essere acquistati anche per famigliari sono a prezzo unico, 16 euro.

Subiranno variazioni anche gli orari, si apre alle 19.30.