Greenpeace si affida a Latte Creative per combattere un’altra battaglia

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo. Greenpeace lancia una nuova campagna di comunicazione per invitare i cittadini italiani a chiedere al Governo Italiano di rivedere le proprie priorità in materia di assegnazione dei fondi pubblici per la ripartenza del Paese.

A causa del Covid-19, infatti, l’umanità ha una opportunità storica: quella di ripensare la società e ripartire dal welfare per le persone e dalle imprese che producono in modo sano ed ecologico. A cosa servono, infatti, oggi investimenti per attività distruttive ed inquinanti quando la pandemia ha dimostrato ampiamente che il mondo ha bisogno di tutt’altro?

L’idea della campagna è proprio quella di visualizzare quello di cui abbiamo bisogno all’interno di sagome di carri armati, pistole, aerei militari e ciminiere. Perché la battaglia che dobbiamo combattere oggi è per la sostenibilità e l’energia green.

La campagna è pianificata da Waymedia negli spazi metropolitani e sulle pensiline degli autobus di Roma e Milano. Con la direzione creativa di Lorenzo Terragna hanno lavorato gli Art Director Beatrice Maggipinto e Chuhui Wang, la Copywriter Nicole Romanelli e il digital strategist Claudio Riccio. A coordinare il team è stata la PM Valentina Carta.