Giornata Ecologia di Fratelli d’Italia a Civita Castellana

CIVITA CASTELLANA – La pulizia del “Bosco I Maggio”, effettuata ieri mattina dai militanti di Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale Civita Castellana, è stato un intervento dedicato alla città, ed in particolare alla gioventù civitonica.

A prima vista, potrebbe essere considerato solo un atto simbolico, anche se di rifiuti e cicche di sigarette ne sono stati portati via veramente molti e si è lavorato alacremente con un buono spirito di gruppo, ma, come sempre nella vita, è l’esempio quello che fa la differenza.

Un ringraziamento particolare ai ragazzi di Gioventù Nazionale, i veri protagonisti di questa giornata: ricevere questo invito a partecipare ha portato alla riflessione anche i più giovani. Vedere il loro impegno e sentire qualcuno che commentava sui rimproveri ricevuti in famiglia per non aver talvolta assolto al proprio dovere, fa ben sperare. Il senso civico si forma in questo modo: sapranno intervenire, anche in pubblico, davanti a comportamenti poco civili.

Abbiamo dedicato attenzione in particolare alla zona dei giochi per bambini: anche i figli di chi ha partecipato alla pulizia vanno a giocare al Boschetto, ed è giusto avere cura degli spazi dedicati all’infanzia. Se poi si da anche l’invocato esempio, tanto meglio.

Si va avanti così, senza clamore ma con determinazione: di lavoro da fare ne rimane tanto e questo era solo il primo appuntamento.

Gianluca Gasperini 

portavoce Fratelli d’Italia Civita Castellana