Villa di Monterosi sequestrata ai Casamonica

NewTuscia – Anche una villa situata a Monterosi, che sembra essere appartenuta al clan dei Casamonica, fa parte degli immobili sequstrati dalla polizia di Stato, per un totale di circa 20 milioni di euro, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. La villa, che si trova in Via degli Uccelletti, è riconducibile ad Anna Di Silvio  e Giuseppe Casamonica.

L’operazione, denominata “Noi proteggiamo Roma”, ha portato all’arresto di 15 persone e agli arresti domiciliari per altre 5. In carcere: Guerino Casamonica, Giuseppe Casamonica, Sonia Casamonica,Ferruccio Casamonica, Gelsomina Di Silvio, Christian Casamonica, Raffaele Casamonica, Daniele Pace, Carolina Candit, Griselda Filipi, Piero Iannini, Danilo Menunno, Manolo D’Aguanno, Angelo Bruni, Alessandro Presutti; ai domiciliari: Giuseppe Brini, Dora Ccasamonica, Luciano Paiella, Alessandro Panitteri,Vanessa Manzo.

Si tratta di ordinanze cautelari per quelli che sono ben 70 capi d’accusa, tra cui associazione di stampo famioso, usura, estorsione e intestazione fittizia di beni.

Monterosi