Il Tennis Acquapendente riapre dopo tre mesi di lookdown

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Il Tennis Acquapendente riapre dopo tre mesi di lookdown. E sarà stupendo agonisticamente parlando, per lo staff tecnico che ad inaugurarlo da Giovedì 18 Giugno saranno entrambe le formazioni giovanili approdate alla fase regionale ad eliminazione diretta Campionato a squadre.

Tre vittorie su tre nel girone unico viterbese per la Categoria femminile Under 14 (Categorie 4.1 Maria Chiara Bastianini e Caterina Bastianini). Nella gara inaugurale espugnano per 3-0 i campi in sintetico del Tennis Club Orte che per l’occasione schierava la 4.3 Rachele Marone e le 4.5 Rachele Pea e Sofia Buonsanti. Nell’esordio casalinga sui campi in terra battuta della Località Boario vittoria per 2-1 sulla formazione civitonico del Davis 76 che schierava la quotatissima 3.4 Giorgia Pescetelli e la 4NC Nella Franceschi. Bis casalingo 2-1 contro il Tennis Club Viterbo che schierava le 4.3 Vittoria Cilli ed Emma Palumbo oltre alla 4NC Arianna Sabatini Inserite nel Girone regionale 2 (solo la prima qualificata), affronteranno la formazione B del Tennis Club Parioli (3.4 Giorgia Abati, 3.4 Mia Masera), il Nomentano (Maria Giuliana D’Amico 3.4, Flaminia Cantello 4.3, Giorgia Ruzzi 4.4, Anna Cutuli 4.5) ed il Circolo Corte dei Conti B (Anna Giulia Salvio 4.4, Adele Gargani 4.5, Giulia Martinese 4.6, Margherita Perotti 4NC) .Una vittoria ed una sconfitta per l’Under 16 maschile (Alessandro Muccifora 4.1, Gabriele Testa 4.2, Giacomo Muccifora 4.2). Inizio scoppiettante con un netto 3-0 alla formazione civitonico del Davis 76 (4NC Lorenzo Bravini, Gabriele Cattani, Luca Capannelli) e sconfitta per 2-1 sui terreni del Tennis Club Viterbo guidato dal quotato 3.5 Marco Chiodo a cui hanno fatto da spalla il 4.4 Sebastian Brachini ed i 4NC Riccardo Manzi e Giulio Barbini. Nel Girone regionale 5 affronteranno il Circolo Sportivo Italia (Leonardo Montinario 4.3, Mancarelli Andrea 4.3, Valerio Agostini 4NC, Filippo Sandri 4NC), la formazione A del Tennis Junior Palocco (Ruggero Ranuzzi 4.1, Francesco Arcese 4.5, Andrea De Marchi 3.1, Tommaso Bruno 3.1) e Play Pisana B (Massimo Pizzigoni 3.1, Alessandro Alfonsi 3.3) “Auguri a tutti i giocatori”, sottolinea il Presidente Enrico Barberini, “affinchè, al di là del risultato finale, possano fare tesoro ed esperienza da questi confronti tosti e dififcili”.