M5s Lazio: nostra intervista all’on. Silvia Blasi su situazione post pandemia, superstrada Orte-Civitavecchia e misure su ambiente e agricoltura

On. Silvia Blasi – M5S

Stefano Stefanini

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. Sarà  visibile sulle frequenze  di Teleorte questa sera  ed e’ già disponibile sul sito  www.teleorte.it oltre. Eh da lunedì  su www.newtuscia.it l’intervista del collega Gaetano Alaimo al consigliere regionale del Movimento 5Stelle, on. Silvia Blasi, vice presidente della Commissione Affari Internazionali e componente della Commissione  Agricoltura del Consiglio Regionale del Lazio.

Le domande vertono sulle misure della regina Lazio per la ripartenza dopo il coronavirus, la ripresa economica e le proposte del Movimento per ambiente, lavoro e agricoltura e un parere su ultimazione della trasversale Orte Civitavecchia, rispetto agli itinerari alternativi alla Valle del Mignone, nei pressi di Tarquinia .

Grazie all’on. Silvia Blasi per la disponibilità  a Gaetano Alaimo per la consueta qualificata professionalità, come a tutta l’equipe di Teleradiorte e di www.newtuscia.it.

Vogliamo ricordare ai lettori l’iniziativa intrapresa dai Cinque Stelle denominata “Al via ‘Facciamo Ecoscuola’. 460mila euro a scuole Lazio da taglio stipendi portavoce nazionali e regionali”

“Entra nel vivo ‘Facciamo Ecoscuola’, l’iniziativa lanciata lo scorso 13 ottobre grazie alla quale parlamentari e consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle hanno deciso di destinare alle scuole italiane oltre 3 milioni di euro derivanti dal taglio degli stipendi. A partire da oggi gli iscritti alla piattaforma Rousseau possono valutare i progetti presentati dalle scuole di tutta Italia e decidere, nella fase di votazione che si terrà prossimamente, a quali destinare un contributo fino a 20mila euro.

Oltre 1000 i progetti pervenuti a livello nazionale, con obiettivi che vanno da una maggiore sicurezza dei locali scolastici a nuovi percorsi formativi a distanza, dalla rigenerazione degli spazi alla sostenibilità ambientale. Nel Lazio le donazioni messe a disposizione ammontano a più di 460mila euro complessivi, di cui 260mila derivanti dal taglio degli stipendi dei parlamentari M5S a cui si aggiungono i 200mila derivanti dalle restituzioni dei consiglieri regionali 5stelle del Lazio”. “Siamo orgogliosi di iniziative come questa che ci permettono di dare un piccolo contributo alle scuole del nostro territorio e di supportare il lavoro dei nostri ragazzi, dei nostri docenti e di tutti i lavoratori dei nostri istituti scolastici.

Un gesto che dà un senso alla nostra attività di portavoce e al nostro stesso essere cittadini e persone attive nella società, soprattutto in un momento di grande smarrimento, come quello che stiamo vivendo da alcuni mesi a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, in cui ‘Facciamo Ecoscuola’ per noi è un piccolo grande passo verso la rinascita collettiva”. Questo il comunicato del M5S Regione Lazio. XI Legislatura.