Assistenza psicologica online per studenti e famiglie dell’Istituto Aldo Moro di Sutri e Monterosi

NewTuscia – SUTRI – Scuola nel periodo Covid significa “emergenza” ed il primo obiettivo è stato proprio quello di riorganizzare radicalmente e in tempi record il sistema scolastico.

Ecco, anche la nostra piccola scuola “Istituto comprensivo A.Moro” di Sutri e di Monterosi, ha accettato la sfida ed è riuscita a fare dei veri e propri miracoli: sì perché la vera bravura non è stata solo quella di saper organizzare la didattica a distanza, formare i docenti e provvedere a distribuire tablet e PC a tutti gli studenti in difficoltà grazie al nostro forte senso di inclusione, ma soprattutto prevedere e credere nell’utilità di un supporto morale e psicologico per tutti.

Così la nostra scuola è riuscita, grazie anche al Distretto VT4 di Vetralla, ad attivare il servizio “scuola al centro” in formato digitale: personale esperto, psicologi e pedagogisti in piattaforma per lavorare insieme a docenti e studenti per non eludere il vero problema che stiamo vivendo oggi: la frantumazione della nostra normalità. In verità il servizio offerto è veramente al passo con i tempi, potremmo infatti definirlo “multitasking” perché oltre al servizio con i ragazzi offre supporto anche alle famiglie e agli insegnanti proprio per garantire a tutti la possibilità di confrontarsi su un piano di emotività oggi messa a dura prova.

A volte la grandezza di una scuola può misurarsi non dal numero degli studenti ma dall’impegno, l’umanità e la professionalità di tutto il team che ci fanno sentire orgogliosi di poter svolgere il nostro lavoro anche da distanza.

Professoresse Cristiana Santi ed Alessia Palombi
Istituto Aldo Moro di Sutri e Monterosi

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21