Righini-Colosimo (FdI): “Bonus economico a personale sanitario regionale anche privato”

NewTuscia – ROMA – “Medici ed infermieri e soccorritori della Sanità privata devono essere inclusi nel provvedimento del Riconoscimento Aggiuntivo Economico, previsto dalla Regione Lazio per il personale medico ed infermieristico regionale che è stato impiegato nell’opera di contrasto al Covid19 dal 10 Marzo al 30 aprile. A questo proposito, invieremo una nota a firma del gruppo consiliare in cui suggeriamo le modalità di erogazione del contributo straordinario. Condividiamo e giudichiamo quanto mai opportuno questo riconoscimento ma, proprio in ragione della sua motivazione, riteniamo che esso non possa essere limitato ad una parte di personale sanitario, anzi  debba essere esteso a tutti coloro che hanno svolto questa meritoria opera di contrasto, mettendo a repentaglio la propria salute tra mille difficoltà”.

Così in un comunicato Giancarlo Righini, e Chiara Colosimo consiglieri regionali del Lazio di Fratelli d’Italia.