Il virtuale ci salverà: il futuro della comunicazione dopo il Coronavirus

Giovedì 23 aprile, alle ore 15, il Punto Impresa Digitale della Camera Commercio Viterbo propone il webinar gratuito  sugli strumenti digitali per  innovare la propria azienda.

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. Dopo il grande successo di partecipazione dei precedenti incontri proseguono i TèDigitali in video conferenza organizzati dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio Viterbo.  Il prossimo appuntamento è giovedì 23 aprile alle ore 15 (la durata è di circa un’ora) ed è intitolato: “Il virtuale ci salverà: il futuro della comunicazione dopo il Coronavirus

Durante il workshop si parlerà di realtà aumentata, qr code e virtual reality  come strumenti per dare una nuova visione alla propria azienda, prodotto o meta turistica. Con l’occasione saranno presentati una serie di soluzioni già realizzate in vari ambiti: cultura, enogastronomia e turismo.

Modera l’incontro Luigi Pagliaro, digital coordinator Punto Impresa Digitale Viterbo. Intervengono Leonardo Tosoni, Art Director di SkyLab Studios e digital mentor del PID Viterbo, e Michela Castellani e Davide De Lucis, digital promoter del PID Viterbo .

SkyLab Studios è un’azienda con oltre 20 anni di esperienza. Negli ultimi 10 anni ha progettato e realizzato una serie di soluzioni innovative con l’utilizzo di Qr Code, Chip NFC, Realtà Aumentata e Virtuale, vincendo prestigiosi bandi nazionali, premi e affidamenti in tutta Europa. Collaborano con alcune delle aziende più importanti nel campo della musica, tv, farmaceutico, turismo e corporate: SkyTv, Current Tv, Virgin Records, Slow Food, Fida Caffè, Kalon, Kioti, Chiesi, Takeda, Roche, Astellas, Dompè, Fritz Box, Emergency, Aeroporti di Roma, AS Roma e molte altre.

TèDigitale sono incontri periodici con esperti del settore rivolti a imprese, professionisti, funzionari pubblici e studenti su innovazione digitale, agenda digitale e impresa 4.0 finalizzati a far crescere la consapevolezza sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici per elevare la competitività e la semplificazione, ma anche sui rischi connessi al suo non corretto utilizzo.

La partecipazione all’incontro è gratuita, ma per motivi organizzativi è obbligatorio confermare l’adesione entro la giornata di mercoledì 22 aprile inviando la mail a: pid@vt.camcom.it 

Entro le ore 13 del 23 aprile riceverete presso la mail indicata nel modulo di iscrizione il link per poter accedere alla Call Conference (il materiale richiesto è un PC/Tablet/Smartphone connesso a internet, non è necessario installare nessun software).