Documento Unico di Programmazione della Comunità Montana Alta Tuscia Laziale

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Il Commissario Straordinario Comunità Montana Alta Tuscia Laziale Giovanni Giuliani, ha presentato ufficialmente il Documento Unico di Programmazione in grado di dettare una sorta di guida strategica ed operativa dell’Ente (territorio d pertinenza Acquapendente, Gradoli, Grotte di Castro, Onano, Proceno, San Lorenzo Nuovo, Valentano).

Per quanto riguarda la sostenibilità economica finanziaria si zoomma sul fondo casa triennale 2016-2018: si passa da un cifra iniziale di € 316.770,76 per arrivare a € 760.002,32 (incremento +443.231,56). Diminuisce il livello di indebitamento: interessi passivi 2016 € 27,962,77, 2018 € 23.473,78 per un segnale di disavanzo pari ad € -4.488,99. Diminuiscono anche le entrate: si passa da € 453.647,20 del 2016 (incidenza 6.10%)  per arrivare a 272.816,95 del 2018 (incidenza 8.6%) : risultanza -180.830, 25 (incidenza +2.5%). In diminuzione l’andamento spesa personale nel quinquennio 2014-2018. Si passa da € 190.800,06 (incidenza 68,23%) fino ad arrivare agli € 134.565,68 del 2018 (incidenza 34,05): risultanza -56.234,38 (-34.18%). Le risorse mediante apporto capitale privato ammontano ad  € 3.730.000. Con i principali obiettivi delle missioni avviate si getta un ponte fino ala 2022.

Partendo da un fondo cassa di € 13.590,60 gli stanziamenti organi istituzionali 2020-2021-2022 ammonteranno ad € 12.037 per annualità. Con un fondo cassa di € 160.407,43, lo stanziamento per la segretaria generale ammonterà per ogni annualità triennale ad € 148.654,09. Alla voce Ufficio Tecnico con fondo casa € 6.085 è prevista per ogni annualità triennale 229 €. 500.00 € per ogni annualità triennale per le risorse umane. Partendo da un fondo casa 2020 di € 43.332,97 i servizi generali vedranno una diluzione per ogni triennalità di € 22.482,08 per una costante totale di € 195.135,72 per ogni annualità con casa totale di 241.675,69. Alla voce sviluppo sostenibile e tutela del territorio e dell’ambiente con fondo cassa 2020 € 2.561,00 è previsto uno stanziamento per ogni annualità di € 1.865.000. Alla voce aree protette e parchi naturali protezione naturalistica e forestazione con fondo casa 2020 € di 357.263,74 previste 190.000 € per ogni annualità triennale.

Alla voce sviluppo sostenibile territorio montano piccoli Comuni fondo casa 2020 € 126.000 e stanziamento previsto per ogni annualità triennale di € 60.000. Nella sezione debito pubblico la quota interessi ammortamenti mutui prestiti ed obbligazioni stanziamento 2020  di € 19.699,01 e distribuzione biennio 2021-2022 di € 18.031,65. Con un fondo casa d € 77.832,93 risultanza totale pari ad € 51.888,62. Alla voce anticipazioni finanziarie prevista restituzione tesoreria pari ad € 170.997,16..Alla voce servizi con terzi le partite di giro partendo da un fondo cassa di € 141.846,15 verranno distribuite per ogni annualità triennale ad € 120.216,00. Si termina con l’attività patrimoniale 2018 con immobilizzazioni materiali pari ad € 653.758,96 e finanziarie € 316.770,75.