Coronavirus, Aurigemma(FdI): “Le aziende della nostra regione non sopravviveranno alla cattiva amministrazione regionale”

NewTuscia – ROMA – “Dopo gli enormi ritardi per gli inserimenti delle casse integrazioni, dopo le carenze per i dispositivi di protezione della nostra comunità, si aggiunge anche il blocco informatico sulla piattaforma di Fare Lazio che avrebbe dovuto da oggi consentire alle aziende e ai professionisti di poter accedere ai 10.000 euro a tasso zero.

Quanto dovranno soffrire ancora i cittadini della nostra regione? Alle difficoltà da emergenza da coronavirus non si devono aggiungere quelle di una cattiva amministrazione”

Lo dichiara il consigliere di Fratelli d’Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma.