Coronavirus. Regimenti (Lega): “Licenziamenti a ospedale ‘Goretti’ di Latina è schiaffo a sanità”

NewTuscia – ROMA – “Fa un certo effetto ascoltare il racconto di chi lavora come medico e infermiere, rischiando ogni giorno la vita per assistere e curare i malati Covid-19, senza adeguati sistemi di protezione e con turni di lavoro massacranti, e riceve come ringraziamento l’annuncio del prossimo licenziamento. Sta accadendo all’ospedale ‘Santa Maria Goretti’ di Latina, dove 80 operatori sanitari perderanno il posto tra qualche mese.

Il presidente Zingaretti faccia chiarezza, perché non si può accettare che l’enorme sacrificio di chi sta operando nella sanità in questo drammatico momento di emergenza per la pandemia venga ricambiato con il mancato rinnovo del contratto. Basta con le chiacchiere e i proclami, servono i fatti”. Lo afferma l’eurodeputata della Lega Luisa Regimenti, medico legale e responsabile Sanità per il partito nel Lazio.