Arrestato ronciglionese perché eludeva il regime restrittivo

NewTuscia – RONCIGLIONE – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Ronciglione hanno arrestato un pregiudicato del luogo, a seguito di esecuzione di una misura cautelare di condanna a sei mesi, poiché il soggetto, sottoposto alle restrizioni previste dalla misura della sorveglianza speciale a cui  soggiaceva, più volte è stato denunciato per averle violate.

A seguito delle denunce dei carabinieri della compagnia che, puntualmente, lo controllavano e riscontravano inadempienze, il Tribunale di Roma Ufficio Esecuzioni Penali, ha emesso l’ ordinanza di carcerazione eseguita ieri.