Al C.P.I.A. “Giuseppe Foti” di Viterbo didattica a distanza anche per corsiste over 50

NewTuscia – VITERBO – Il C.P.I.A. “Giuseppe Foti” di Viterbo, in questo periodo di sospensione delle lezioni, per l’emergenza coronavirus, continua la propria attività formativa anche per le frequentatrici adulte del corso intermedio di lingua inglese, ripensando il modo di far lezione, con e attraverso le nuove tecnologie informatiche.

A tale scopo è stata messa in campo la piattaforma Zoom in modalità web meeting e le corsiste, superata l’iniziale titubanza, a motivo della loro non aggiornata competenza informatica, correlata al dato anagrafico e al datato ritiro dall’attività lavorativa, hanno di buon grado raccolto la sfida, coinvolte, in questo nuovo percorso, dall’entusiasmo e dalla coinvolgente dedizione della loro docente, professoressa M. Cristina Foggetti.

Le corsiste seguono, con motivato interesse, questa nuova opportunità di formazione-aggiornamento e sistematicamente e progressivamente vanno implementando l’apprendimento della lingua inglese nonché le indispensabili competenze informatiche. Con la sua professionalità e la sua competenza la professoressa Foggetti è riuscita a ricostituire nel contesto della classe virtuale lo stesso clima di collaborativa amicizia che ha sempre contraddistinto la classe tradizionale.
Per tutto questo le frequentatrici del corso intermedio di lingua inglese intendono manifestare, pubblicamente, la loro piena soddisfazione per la nuova quanto inimmaginabile esperienza didattica e ringraziare sentitamente la dirigente del C.P.I.A. “Giuseppe Foti” di Viterbo, professoressa Francesca Sciamanna, e la professoressa M.Cristina Foggetti.