E’ deceduto il 37enne di Orbetello investito sulla superstrada

NewTuscia – ROMA – Si è spento il 37enne di Orbetello che era stato investito lo scorso 27 marzo. L’uomo, che viaggiava sulla Superstrada tra Vetralla e Tuscania, si era fermato al lato della carreggiata, ed era stato falciato da un’altra auto, una Fiat Stilo grigia che viaggiava nella stessa direzione mentre scendeva dalla sua Opel Agila.

L’uomo era stato trasportato, in condizioni gravissime, tramite eliambulanza al Policlinico Gemelli, ma non ce l’ha fatta, e si è spento il 30 marzo scorso.

I suoi organi (cuore, fegato, reni e cornee) sono stati donati.

Policlinico Gemelli