Vitorchiano, buoni spesa a favore delle famiglie in disagio economico

NewTuscia – VITORCHIANO – In base dell’ordinanza della Protezione Civile n. 658 del 29 marzo 2020, nonché di specifica delibera della giunta regionale del Lazio, al Comune di Vitorchiano è stato assegnato un contributo di 56.000 euro utilizzabili per far fronte alle necessità alimentari in questo periodo di emergenza Covid-19, con particolare riguardo alle famiglie in disagio economico. Uno strumento, gestito tramite buoni spesa, da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare per acquisto di generi o prodotti di prima necessità. Non è prevista l’erogazione diretta di somme di denaro.

I buoni spesa – afferma il sindaco Ruggero Grassotti – sono un supporto tangibile attraverso cui essere sempre vicini ai più deboli e grazie a questo importante contributo Vitorchiano può attuare subito le misure di solidarietà alimentare previste per le famiglie in difficoltà economica“.

Sul sito istituzionale del Comune di Vitorchiano (www.comune.vitorchiano.vt.it) e presso la sede comunale (ritirandolo all’ingresso) è già disponibile la modulistica per la richiesta dei buoni spesa. Una volta scaricato o ritirato il modulo cartaceo, va compilato in ogni parte allegando fotocopia di un documento valido di riconoscimento. Quindi la domanda via inviata tramite mail all’indirizzo comune.vitorchiano.vt@legalmail.it oppure consegnata in busta chiusa nell’apposito contenitore all’ingresso della sede comunale.

In caso di necessità, chiarimenti sui buoni spesa, richieste di mascherine, consegna farmaci o alimenti a domicilio, il sindaco, l’assistente sociale e gli uffici comunali sono sempre disponibili ai seguenti contatti telefonici: 0761.373726 – 0761.373722 – 0761.373745 – 0761.373721.

COMUNE DI VITORCHIANO