“Suonare solo per le piante” di Tersite Rossi un racconto da leggere “con e per le librerie italiane” a cura della Libreria Il Gorilla e l’Alligatore

Simone Stefanini Conti

NewTuscia – ORTE – Questa mattina a partire dalle ore 12 sulla pagina Facebook “Libreria GorillaeAlligatore” l’appuntamento con la prima puntata di un racconto scritto da Tersite Rossi, collettivo di scrittori che molti amici della libreria Il Gorilla e l’Alligatore di Orte, ormai conoscono.

Si tratta di un racconto in quattro puntate che sarà pubblicato sul sito degli autori da lunedì e giovedì di questa settimana, sia in formato testuale sia in formato audio e che noi librai contribuiremo a diffondere: un racconto “con e per le librerie italiane”.

Il racconto “Suonare solo per le piante” è stato infatti scritto nel marzo 2020, durante la pandemia causata dal virus SARS-CoV-2, mentre le librerie italiane, come molte altre attività commerciali, erano chiuse, in ottemperanza ai decreti governativi varati per contrastare la diffusione del contagio.

Come gesto di solidarietà e sostegno nei confronti di tutte le librerie italiane, il collettivo Tersite Rossi ha donato il racconto ad alcune di loro. E noi saremo felici da domani di raccontarvi questa storia. la raccomandazione di Stefania Cima: “Seguiteci…saremo in ottima compagnia!!”

Questol’elenco delle librerie indipendenti di tutta Italia, accomunate dal progetto che avvicina i lettori in questo periodo, che partecipano al progetto:

“Arcadia” di Rovereto (TN)

“Bookstorie” di Roma

“Diari di Bordo” di Parma

“due punti” di Trento

“Emmepi Ubik” di Macomer (NU)

Il Gorilla e l’Alligatore” di Orte (VT)

“Mieleamaro” di Cagliari

“Mirtillo” di Montichiari (BS)

“Pagina Dodici” di Verona

“Piccola Libreria” di Levico Terme (TN)

“Sognalibro” di Borgo San Dalmazzo (CN)

“Trame” di Bologna

“Ubik” di Foggia

“W. Meister” di San Daniele del Friuli (UD)

Buona lettura o… buon ascolto!