L’associazione Semi di pace lancia una raccolta fondi a favore delle famiglie in difficoltà

NewTuscia – TARQUINIA – L’associazione Semi di pace lancia una raccolta fondi a favore delle famiglie in difficoltà. “Dal 1980 l’associazione umanitaria Semi di Pace, con sede centrale a Tarquinia, presso la Cittadella, ha finalità di assistenza sociale, sanitaria e di sostegno ai più bisognosi in molte parti d’Italia e del Mondo.

Concretizziamo una grande rete di solidarietà, più forte del virus, che possa far sentire la nostra prossimità alle tante persone che si trovano e si troveranno in difficoltà per rispondere alle esigenze primarie.- riferisce il presidente Luca Bondi – Ognuno dia il suo contributo per quello che sentirà e potrà dare. Tanto più dura sarà la situazione, tanto più grande dovrà essere la nostra generosità. Vorremmo, con il tuo aiuto e quello dei tuoi familiari, amici, collaboratori, dare speranza a chi è nella disperazione”. Per le donazioni in denaro alle associazioni, legalmente riconosciute, senza scopo di lucro, finalizzate ad attività di sostegno, legate all’emergenza sanitaria, il Governo, all’art. 66 del decreto “Cura Italia”, ha previsto significativi incentivi fiscali. “Una vera Nazione, una vera Comunità, si riconoscono nell’attenzione verso i più fragili e bisognosi di aiuto. Daremo riscontro, a tutti i benefattori, sull’utilizzo dei fondi raccolti. Insieme ce la faremo. Per le donazioni è possibile utilizzare i seguenti C/C: C/C Bancario n° 20180 c/o BCC ROMA IBAN IT78V 08327 73290 0000 000 20180 Codice BIC/SWIFT ROMAITRRXXX C/C Postale n. 11149010 IBAN IT45P 07601 14500 0000 111149010 Codice BIC/SWIFT BPPIITRRXXX Intestati a: Associazione Umanitaria Semi di Pace Onlus

Causale: Emergenza sanitaria . “Potete rivolgervi a noi per qualunque dubbio o ulteriori informazioni ai seguenti contatti: Tel. 0766.842709; Cel. 3737195266; E-mail: emergenzacovid19@semidipace.org  www.semidipace.org – concludono –  Siamo inoltre presenti su tutti i canali social, cercate @semidipace su Facebook, Instagram e  e YouTube”.

Semi di Pace Tarquinia