Pd Montalto, sostegno alle dichiarazioni del Circolo del PD di Tuscania

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Riceviamo e pubblichiamo.
Il Circolo del Partito Democratico di Montalto di Castro e Pescia Romana, dopo aver ascoltato le parole del vice-sindaco di Tuscania, nella disapprovazione completa di quanto esortato ed affermato dallo stesso, soprattutto in virtù della carica istituzionale che tale soggetto ricopre, nonché data la delicatezza della già molto difficile situazione che si sta vivendo, si unisce alle dichiarazioni, espresse, a mezzo stampa on line, dal Circolo del PD di Tuscania.
Leopoldo Liberati (Fratelli d’Italia), vicesindaco, appunto, della cittadina suddetta, in un video messaggio, rivolto alla cittadinanza, accusa il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, di essere il responsabile degli spiacevoli fatti di questi giorni, relativi all’ epidemia da Covid-19, e si abbandona ad altre deplorevoli considerazioni, finalizzate alla spregiudicata richiesta di sostegno alle sue dichiarazioni ed alla sua persona, allo scopo di montare una protesta contro l’operato del Governo.
Inoltre, augurandoci si tratti di una coincidenza spiacevole, seppur proveniente da una amministrazione di centro destra, alla stessa maniera, condanniamo le affermazioni del sindaco di Tarquinia, che ricalcano in parte quelle  di Leopoldo Liberati, oltre a seminare, in un periodo di timore diffuso, ancora più panico tra i cittadini della sua comunità.
Consigliamo, pertanto, a tutti gli esponenti di Fratelli d’Italia, al rappresentante locale, ed al coordinatore provinciale, di esprimere un loro chiaro parere in merito alla vicenda. È importante, oggi più che mai, in un clima di incertezza costante, nella drammaticità della situazione che si vive, evitare di covare un’ analoga interpretazione sovversiva, fortemente contraria al dovuto rispetto delle istituzioni.
Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i medici, gli infermieri, gli oss, gli inservienti, i farmacisti, la protezione civile, le forze dell’ordine e tutte le attività e le singole persone che, mettendo a rischio la loro incolumità, continuando a lavorare per tutti noi, con  umiltà ed umanità.
Nel loro il rispetto, più che meritato in questi momenti, desideriamo e  pretendiamo,  soprattutto dalle persone che ricoprono cariche istituzionali, un clima di collaborazione e che non intacchi ulteriormente la già fragile serenità collettiva.
Restiamo uniti.
Il Circolo PD di Montalto di Castro e Pescia Romana