Covid-19, l’Università Agraria dona 2.000 mascherine alla popolazione

Il Presidente Gratiliano Capece annuncia l’ordine dei dispositivi tramite il canale social istituzionale dell’Ente di Via San Gratiliano 

NewTuscia – BASSANO ROMANO – L’Università Agraria dona 2000 mascherine alla popolazione. Con un post sulla pagina istituzionale dell’Ente di Via San Vincenzo il Presidente Gratiliano Capece annuncia l’ordine dei dispositivi.

“Cari concittadini – scrive Gratiliano Capece – l’Università Agraria di Bassano Romano, viste le difficoltà per reperire presidi utili a contrastare la diffusione del Coronavirus, ha deciso, in analogia con quanto stanno facendo altri comuni del viterbese, di disporre un primo ordine di acquisto di 2.000 mascherine prodotte da un’azienda di Capranica.
L’intera fornitura, che sarà disponibile non prima della prossima settimana verrà consegnata alla Protezione civile che ne curerà la distribuzione gratuita alle attività commerciali ed ai cittadini. Le relative modalità di distribuzione verranno comunicate successivamente. Inoltre, l’Ente ha comunicato al Sindaco ed alla Protezione civili di essere disponibili ad acquistare materiale utile per effettuare disinfezioni, una volta eliminato qualsiasi dubbio sulla necessità di questo tipo di intervento”.