Mercato ortofrutticolo di Fondi, De Meo: “Allarmismo ingiustificato”

NewTuscia – FONDI – “Ritengo assolutamente ingiustificato l’allarmismo che in queste ore penalizza pesantemente il Mercato Ortofrutticolo di Fondi (MOF).

Il Covid-19, come enunciato dalle linee guida del Ministero della Salute, non si diffonde attraverso gli alimenti che, tra l’altro, nel mercato di Fondi vengono trattati rispettando tutte le norme igieniche”.

Ad affermarlo in una nota è l’eurodeputato Salvatore De Meo, già sindaco di Fondi che si dice contrariato per la diffusione di notizie senza alcuna validità scientifica che stanno facendo registrare al mercato una flessione del 30%. “Il MOF – sottolinea De Meo – ha da sempre a cuore la qualità dei suoi prodotti che soddisfano i fabbisogni di 4 milioni di italiani, attraverso il lavoro di 4 mila imprese coinvolte. Non è possibile che l’utilizzo strumentale di notizie distorte possa giustificare restrizioni talmente severe da mettere in ginocchio una realtà così vasta che rappresenta un’eccellenza e un pezzo importante di economia del settore agroalimentare italiano”.