Sindaco Arena: “Subito la riconversione dei reparti dismessi in posti di terapia intensiva sul Lazio”

NewTuscia – VITERBO – Il sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena, in qualità di Presidente della Conferenza sanitaria dei Sindaci della Provincia di Viterbo, chiede al Governo e alla Regione di attivarsi immediatamente per la riconversione di alcune cliniche e dei reparti dismessi di chirurgia generale e di medicina, in posti letto di terapia intensiva e sub intensiva, prima che l’emergenza si sposti dal Nord all’Italia centrale.

“Non possiamo permettere di farci trovare impreparati. Pur con la speranza che questi posti non siano mai necessari, è nostro dovere, fin da subito, adoperarci per essere pronti ad affrontare una possibile emergenza delle rianimazioni. Sono sicuro che sia interesse di tutti muoversi in questa direzione e spero che un segnale concreto arrivi al più presto”.