Coronavirus, positivo altro medico a Viterbo

Ospedale Becolle

NewTuscia – VITERBO – Sale a sei il numero di contagiati nella Tuscia. L’ultimo caso il cui tampone è risultato positivo al COVID-19 è quello di un medico viterbese attualmente ricoverato presso il reparto Malattie infettive dell’ospedale di Belcolle.

Dopo il caso dell’infettivologo, nonché fratello del professore dell’Università degli Studi della Tuscia attualmente ricoverato allo Spallanzani, questo è il secondo dottore positivo al tampone del Coronavirus nel Viterbese.

Con un posto sulla pagina Facebook “Salute Lazio” dell’assessorato regionale alla sanità la Asl di Viterbo rende noto che: “120 persone sono in sorveglianza domiciliare. 4 posti in più di terapia intensiva entro il 13 marzo. Medico positivo ricoverato a malattie infettive”.