Droga in carcere, detenuto la nasconde nelle parti intime

NewTuscia – VITERBO – Sono stati scoperti dalla Polizia Penitenziaria di Mammagialla un detenuto e la sua compagna nello scambio di sostanze stupefacenti. Lei durante l’incontro visivo, ha passato 4 involucri rudimentali al detenuto, che poi non avrebbe perso tempo a nasconderli nel retto per sfuggire ai controlli del reparto colloqui.

Il passaggio delle sostanze comunque è stato notato dal personale penitenziario, che ha sospeso la visita e ha sottoposto l’uomo alla perquisizione corporale trovando hashish ed eroina sintetica in dosi relativamente importanti per una struttura carceraria.