Il 29 febbraio al Cinema Olympia ad Acquapendente una serata ludica all’insegna di Lovecraft

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Per gli appassionati del genere si apre la Chtulhu Night 2.0 e non poteva esserci data più indicata del 29 febbraio.

Si aprono i tavoli da gioco e questa volta non si tratta di gioco d’azzardo ma di un gioco di fantasia.

Da qualche tempo ad Acquapendente si discute su quale sia il confine tra una storia e un gioco, e la domanda non è affatto scontata se i giochi in esame sono stati abilmente ispirati dalle opere di H.P. Lovecraft.

Non è così per niente fuori luogo l’idea di testare i confini del fantastico al Cinema Olympia, dove il salto dalla pagine al gioco da tavolo prosegue con una proiezione su grande schermo delle varie sessioni di gioco.

Dopo una prima calda accoglienza, il 29 febbraio l’orrore cosmico torna ai tavoli dell’Olympia, ancora una volta ospiti d’onore le suggestioni dello scrittore di Providence.

L’iniziativa è rivolta al più ampio territorio possibile e per questo si può cenare ed anche pernottare.

In ogni caso è gradita e consigliata la prenotazione, anche per i tavoli da gioco, telefonando al numero indicato sulla locandina.

Comune di Acquapendente