Il Punto sulla 24° giornata di Eccellenza

F.S.

NewTuscia – VITERBO – Ok la Corneto Tarquinia (28 punti) che compie il miracolo di pareggiare a Montespaccato (54): vantaggio locale del solito Diego Gambale, risponde a cinque dal termine una punizione capolavoro di Matteo Monteforte, che permette ai tirrenici di conquistare un punto prezioso per la salvezza.

Il Real Monterotondo Scalo (47) batte per 1-0 il Cynthia (17) 1-0, in rete Lupi.

Sale al sesto posto l’Unipomezia (38) che travolge 4-1 il Tivoli (44), vantaggio ospite con Tornatore, poi i locali salgono in cattedra con Ganci, Adano, Nsumbu Tanda, e Casciotti.

Pareggio 1-1 tra Civitavecchia (41) e Boreale Don Orione (25), al vantaggio locale di Ruggero siglato nel primo tempo, risponde Tomasello su rigore nel secondo tempo.

Falasche Lavinio (25) Eretum (39) finisce 0-0

Polisportiva Monti Cimini (37) Anzio (30) termina 1-1, i gol, entrambi siglati su calcio di rigore nella prima frazione di gioco, portano la firma di Manuel Vittorini per i cimini, mentre per gli uomini di cesarini pareggio di Mastrodonato, e un punto a testa che probabilmente le accontenta due compagini.

Villalba Ocras Moca (34) Aranova (28) termina 0-0.

Sporting Genzano (25) Ottavia (28) termina 2-1: per i locali doppietta di De Giudici mentre per gli ospiti aveva momentaneamente pareggiato Felici.

Tre punti importanti per la Vigor Perconti (27) che batte 2-0 la Virtus Nettuno Lido (19). Ai locali è sufficiente una rete per tempo vantaggio di Gallani e raddoppio di Tagliabue.