Alla sala Mendel della Ss. Trinità la prima del “Rosarium Beatae Mariae Virginis Liberatrici” di Daniela Sabatini

NewTuscia – VITERBO – Prima esecuzione mondiale della composizione di Daniela Sabatini “Rosarium Beatae Mariae Virginis Liberatrici” dedicata alla Protettrice e Compatrona di Viterbo
Stupenda serata di grande misticismo ed altissima spiritualità musicale a Viterbo alla Sala Mendel del Convento deIla Ss. Trinità con il terzo evento delle “Lectio Musicalis mariane – I Concerti celebrativi per il Giubileo del 7° Centenario della Madonna Liberatrice” ideati e diretti dalle sorelle Daniela e Raffaella Sabatini,  una rassegna unica nel suo genere inauguratasi il 4 febbraio scorso e che proseguirà ogni martedì per l’ intero Anno Giubilare. Un’ autentica preghiera in musica ha contraddistinto l’ evento che ha presentato in prima esecuzione mondiale la composizione di Daniela Sabatini intitolata “Rosarium Beatae Mariae Virginis Liberatrici”, ampio affresco creativo di grande originalità stilistica per pianoforte, violino, Coro e voce recitante in cui l’autrice ha genialmente riunito tutti i Misteri del Rosario intercalati dalle varie strofe del suo “Inno Giubilare alla Madonna Liberatrice” .  Si tratta di un autentico “unicum” compositivo dedicato alla Protettrice e Compatrona di Viterbo, ispiratrice anche di precedenti composizioni di Daniela Sabatini quali la “Messa Giubilare per la Madonna Liberatrice” e la Sacra Rappresentazione “I Miracoli della Madonna Liberatrice”, già eseguiti fin dal 2018 in Italia ed all’ estero. Il concerto che, dato anche lo straordinario successo ottenuto, verrà presto replicato, ha visto protagoniste le stesse sorelle Sabatini e le loro compagini vocali e musicali Ensemble e Coro “Schola Cantorum Maria SS. Liberatrice” formati dai migliori allievi dei Corsi della loro Accademia “De Musica” – Scuola di Musica e Teatro Maria SS. Liberatrice”, che tanti consensi sta ottenendo a Viterbo ed in tutto il comprensorio sia per l’ unanimemente riconosciuta eccellenza artistica e grande  professionalità dei suoi docenti sia per la sua innovativa formulazione didattica con lezioni individuali e collettive completamente gratuite ed aperte a tutti senza limiti di età, con allievi provenienti anche dall’ estero.