Una Viterbese ingenua perde nel finale 3-2 (La cronaca)

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VIBO VALENTIA – Una Viterbese ingenua in difesa perde malamente a Vibo Valentia. Una partita condizionata dagli errori difensivi dei gialloblù, che hanno regalato tre reti alla compagine di casa. I gialloblù sotto di due reti nel primo tempo. Per un errore difensivo di Markic con Bernadotto che lo ha superato in velocità ed ha messo in rete. Poi il calcio di rigore su contrasto in area sulla linea di fondo del difensore gialloblù Baschirotto, poi espulso, su una grave indecisione del portiere Vitali. Il rigore per i padroni di casa è stato realizzato da Bubas. Nella ripresa grande reazione della Viterbese che con una grande rimonta prima accorcia le distanze con il difensore Negro e poi sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Tounkara. Nel finale è arrivata la beffa. Una rete su punizione di Emmausso, anche se il portiere della Viterbese nell’occasione non è sembrato esente da responsabilità.

Passiamo alle formazioni che sono scese in campo allo stadio Luigi Razza di Vibo Valentia

VIBONESE: Mengoni, Ciotti, Altobello, Tedolfi, Tito; Tumbarello, Signorelli, Pugliese, Berardi, Bernardotto, Bubas
A disposizione di Mr.Michele Facciolo: Greco, Mahrous, Malberti, Del Col, Rezzi, Prezzabile, Battista, Napolitano, Taurino, Petermann, Sgambati, Emmausso

VITERBESE: Vitali, Negro, Markić, Baschirotto, De Giorgi, Besea, Bensaja, Molinaro, Errico, Tounkara, Bunino
A disposizione di Mr.Antonio Calabro: Pini, Antezza, Menghi, Corinti, Zanoli, Maraolo, Urso, Bianchi, Simonelli

Arbitro: Michele Giordano di Novara
Assistenti: Davide Meocci di Siena e Nicola Mariottini di Arezzo

CRONACA DEL PRIMO TEMPO

Il difensore Stefano Negro autore della rete che ha ha accorciato le distanze dando inizio alla rimonta gialloblù

Al 5° calcio d’angolo per la Vibonese senza esito. La Viterbese fa buona guardia e non corre pericoli.
Al 7° calcio d’angolo per la Viterbese. Batte dalla bandierina Bensaja. Il pallone viene scodellato in area calabrese, ma l’arbitro interrompe il gioco per un fallo in attacco degli attaccanti gialloblù.
Al 10° vantaggio per la Vibonese grazie alla rete di Bernadotto che approfitta di uno svarione di Markic. L’attaccante calabrese entra in area e con un tiro preciso batte il portiere Vitali
della Viterbese.
Al 14° calcio d’angolo per la Viterbese. Batte Bensaja che mette in mezzo all’area di rigore dei padroni di casa che respingono. Il pallone ritorna sui piedi di Markic che conclude dai 25m, ma il suo tiro è debole ed il portiere della Vibonese Mengoni para.

Al 16° contrasto in area tra Tounkara, attaccante della Viterbese, ed un difensore della Vibonese. L’arbitro lascia correre.
Al 20° Viterbese vicina al pareggio con Bunino che si è liberato della guardia del suo marcatore ed è entrato in area di rigore. Riesce a concludere in porta, ma il portiere della Vibonese respinge la conclusione.
Al 25° calcio di rigore per la Vibonese scaturito dall’ennesimo svarione della difesa gialloblù. Il portiere Vitali sbaglia il tempo dell’uscita, il difensore Baschirotto contrasta nei pressi della linea di fondo un attaccante delle Vibonese che cade a terra. L’arbitro concede il rigore ed espelle il difensore Baschirotto della Viterbese. Dal dischetto realizza Bubas il 2-0 per i padroni di casa e la Viterbese rimane in 10 uomini.
Al 26° viene ammonito Tedolfi della Vibonese e conseguente punizione per la Viterbese. Per la Viterbese batte Bensaja. Il suo cross in area serve Bunino che devia il pallone, infrangendosi sulla traversa a portiere battuto. Grossa occasione per i gialloblù.
La Viterbese prova a reagire nonostante il doppio svantaggio e l’inferiorità numerica.
La prima frazione di gioco è terminata 2-0 per la Vibonese con molte recriminazioni per la Viterbese.

Mamadou Tounkara attaccante della Viterbese autore della rete del momentaneo pareggio della Viterbese a Vibo Valentia

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
Doppio cambio nella Viterbese: escono Bunino ed Errico per Urso e Simonelli.
Doppio cambio nella Vibonese: escono Bernardotto e Berardi, al loro posto in campo Emmausso e Del Col.
La Viterbese prova ad attaccare e a rendersi pericolosa in attacco.
Al 13° viene ammonito il difensore De Giorgi della Viterbese.

Al 19° la Viterbese accorcia le distanze con Negro che in una mischia in area anticipa tutti e mette in rete alle spalle del portiere della Vibonese.
Al 23° pareggio della Viterbese. Calcio d’angolo per la Viterbese. Batte Bensaja un pallone scodellato in area calabrese. Si accende una mischia, ne approfitta Tounkara che mette in rete trovando il giusto spiraglio per battere il portiere della Vibonese.
Al 31° viene ammonito Pugliese della Vibonese per fallo su Urso della Viterbese.
Al 33° cambio per la viterbese. Esce Besea al posto di Antezza.
Al 34° cambio: Taurino al posto di Bubas nelle fila della formazione calabrese.
Al 37° gran tiro di Urso per la Viterbese e grande parata in tuffo del portiere Mengoni della Vibonese.
Al 38° cambio nella Viterbese: esce Simonelli e al suo posto entra Bianchi.
Al 42° la Vibonese ritorna in vantaggio su punizione dal vertice dell’area battuta da Emmausso. Il portiere Vitali è apparso poco reattivo nell’occasione.
Al 44° viene ammonito Antezza della Viterbese per fallo di mano.
Al 45° viene ammonito Bensaja della Viterbese.
Al 46° calcio d’angolo per i padroni di casa, senza esito.
L’arbitro concede 5min di recupero. Si perde tempo.
Al 50° tiro di Molinaro per la Viterbese che manda fuori di poco.
La partita termina con la vittoria della Vibonese che finisce 3-2. Una beffa per la Viterbese.

RISULTATI DELLA 7° GIORNATA DI RITORNO
VIBONESE-VITERBESE 3-2 
TERNANA-FRANCAVILLA 0-2
BISCEGLIE-SICULA LEONZIO 0-1
PAGANESE-RIETI 3-1
BARI-PICERNO 3-0
CATANZARO-CASERTANA 1-1
POTENZA-RENDE 2-2
CATANIA-REGGINA 0-0
AVELLINO-CAVESE 0-0
TERAMO-MONOPOLI 0-3

CLASSIFICA
REGGINA 60
BARI 54
MONOPOLI 51
TERNANA 48
POTENZA 45
CATANZARO 42
TERAMO 37
CATANIA 37
VITERBESE 35
FRANCAVILLA 34
PAGANESE 34
CAVESE 32
VIBONESE 31
CASERTANA 31
AVELLINO 31
PICERNO 26
BISCEGLIE 19
SICULA LEONZIO 19
RENDE 17
RIETI 12 ( 5 PUNTI DI PENALIZZAZIONE)

PROSSIMO TURNO
CATANIA-TERNANA
RIETI-TERAMO
RENDE-AVELLINO
CAVESE-BARI
PICERNO-BISCEGLIE
FRANCAVILLA-CATANZARO
REGGINA-PAGANESE
CASERTANA-VIBONESE
VITERBESE-POTENZA
MONOPOLI-SICULA LEONZIO