Arrone, Comune conquista secondo premio a concorso nazionale “Il Borgo più bello”

NewTuscia  ARRONE – Grande successo per il Comune di Arrone che ha ottenuto il secondo posto assoluto al concorso nazionale “Il Borgo più bello” all’interno del programma “I Borghi del Mediterraneo”, promosso dall’associazione ”I Borghi più belli d’Italia” e dal Comune di Cisternino (Brindisi). Il comitato scientifico dell’organizzazione della “VII Conferenza dei borghi più belli del mediterraneo” tenutasi proprio a Cisternino ha infatti scelto, fra i primi in Italia, Arrone per la qualità degli interventi di recupero, restauro e potenziamento del patrimonio culturale, artistico e urbano.

Arrone ha presentato una serie di progetti realizzati che sono stati, fra gli altri, Il restauro della Chiesa di San Giovanni Battista e l’installazione di sensori bluetooth per l’app “Visit Arrone” tramite il progetto “Arrone, l’armonia in un borgo”, l’efficientemento energetico della scuola e della palestra, la riqualificazione urbana di Piazza Garibaldi e il miglioramento della resa energetica tramite illuminazione pubblica con lampade a led e l’installazione di nuovi giochi per i bambini con la contestuale ristrutturazione di quelli già esistenti.

“E’ stata una grande soddisfazione – commenta il sindaco, Fabio Di Gioia – che premia l’impegno dell’amministrazione sul versante della promozione della cultura e del turismo e offre un’importante vetrina per aumentare l’appeal del nostro territorio anche a livello nazionale”.