Fine settimana pieno di appuntamenti per le formazioni della Volley Academy

NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo. Venerdì scorso nel campionato under 16 la SOLE LUNA giocava una partita decisiva, in palio c’era il secondo posto nel girone e il conseguente accesso alla final four provinciale. Contro un Litorale in Volley in ottima forma, Rosella e  compagne giocano una bella partita, dall’andamento sempre incerto.

Perso il primo set per 25 a 21 e vinto il Secondo con medesimo parziale nel terzo e decisivo set le Apette care al presidente Piendibene si portavano addirittura sul 24 a 22 con due palle set a disposizione, ma non riuscivano a chiudere consegnando il set alle avversarie 26 a 24.

Ancora punto a punto nel quarto set con un rush finale delle avversarie che chiudevano la gara 25 a 22.
Continua invece la marcia trionfale della SOLE LUNA under 14 che sbriga la pratica Orte sabato in cinquanta minuti e altrettanto fa con la seconda in classifica il Tuscania domenica. Un ruolino di marcia unico quello di Di Gennaro e compagne, nove gare su nove vinte ventisette set vinti e zero set persi.

Entusiasmo contagioso sabato mattina alla Don Milani nella vittoriosa partita dell’under 12 RED ROSE ai danni del Tarquinia. Bravissime le piccole atlete della volley Academy che disputano il campionato addirittura sotto età essendo tutte nate nel 2009 e nel 2010. Ogni punto per loro è una festa, cori di incitamento alle compagne in campo e abbracci e festeggiamenti per ogni punto conquistato.
Un entusiasmo che ha contagiato spalti e panchina.

Sempre domenica mattina e sempre alla Don Milani vittoriose entrambi per tre set a zero le due under 13 della Volley Academy, la PNEUMATICI CONVENIENZA e la RED ROSE molto ben guidate da Barbara D’Agostino ed in costante crescita.

Infine sempre domenica mattina concentramento S3 (minivolley) al palazzetto dello sport, tante le società del comprensorio presenti per una bella festa di sport. Tanti i dirigenti e i tecnici della Volley Academy presenti ad assistere i piccoli atleti presenti, bello vederli giocare esultare e dispiacersi, bello anche vedere che la delegazione di gran lunga più numerosa era quella targata Volley Academy.