“Orgasmo e pregiudizio”, al Teatro Boni di Acquapendente

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Domenica 26 gennaio 2020 un nuovo appuntamento con la stagione del Teatro Boni di Acquapendente, diretta da Sandro Nardi. Alle ore 17.30 il sipario si aprirà su “Orgasmo e pregiudizio“, commedia scritta e interpretata da Fiona Bettanini Diego Ruiz, per la regia di Pino Ammendola e Nicola Pistoia. Produzione Mentecomica.

La commedia, da molti anni in tour nei teatri italiani, non ha mai smesso di attirare e divertire gli spettatori, curiosi di spiare questa coppia di amici che si ritrova a dover condividere il letto di un motel. Da quel letto non scenderanno mai, ma su di esso affronteranno le loro più intime paure, le reciproche curiosità, le debolezze mai ammesse, e riusciranno a confessarsi segreti e tabù mai pronunciati prima. Il tutto, ridendo delle proprie debolezze.

Anche lo spettatore riuscirà finalmente a capire cose che non aveva mai avuto il coraggio di domandare. Cosa pensano gli uomini della sessualità femminile? Hanno presente quali siano effettivamente le fantasie delle donne? E le donne conoscono i piaceri dell’uomo? Quali sono le tattiche per conquistarlo? Qualcuno sa spiegare che magia c’è a fare l’amore di prima mattina, con l’alito pesante, la bocca impastata e le caccole agli occhi? E le posizioni ideali per trovare il punto G? Queste e altre ancora le domande che si pongono i due protagonisti nella stanza di un motel, su un grande letto matrimoniale, lenzuola rosse e un’atmosfera piacevolmente piccante.

Per informazioni e biglietti: 0763.733174 – 334.1615504 – www.teatroboni.it.

TEATRO BONI ACQUAPENDENTE